Rossetto come sceglierlo

Rossetto opaco o lucido: una guida per scegliere quello giusto

Rossetto opaco o lucido? Vi diamo una guida per scegliere quello giusto e valorizzare al meglio sia il viso che il make up preferito!

2 di 4

2 di 4


Rossetto opaco

Rossetto opaco
Il rossetto opaco, specialmente nella sua versione luminosa, dona un comfort estremo. E’ scorrevole e assicura un tratto preciso. Si tratta di una scelta ideale per chi ama sottolineare le labbra senza inutili esagerazioni. Se avete deciso di realizzare un make up intenso ma allo stesso tempo discreto, il rossetto mat è il cosmetico a cui non potete proprio rinunciare! Se volete un comfort estremo, scegliere una tipologia arricchita con burro di karitè oppure olio di avocado. Per le donne che possono vantare una pelle di porcellana, starà benissimo il rossetto opaco rosso oppure fucsia.

2 di 4

Pagina iniziale

2 di 4

Parole di Palma Salvemini

Palma Salvemini è stata collaboratrice di Pourfemme e Nanopress dal 2013 al 2018, occupandosi principalmente di tematiche relative a salute, bellezza, benessere, beauty look.

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.