perdere peso camminando

Perdere peso camminando è possibile: ci vogliono 5 mila passi al giorno

Dimagrire camminando è possibile, infatti, molti studi rivelano che accelera il metabolismo e fa bruciare grassi e calorie. Ovviamente una camminata veloce o in pendenza permette di perdere peso più velocemente perché camminare per dimagrire è efficace, ma solo se si seguono alcuni accorgimenti. Ecco allora come perdere peso camminando.

2 di 4

2 di 4


Quanto camminare per dimagrire

Se volete dimagrire camminando, sappiate che sono sufficienti 5 mila passi al giorno, che corrispondono a circa 3 chilometri di camminata veloce. Ma quante sono le persone che li percorrono quotidianamente? Poche, davvero poche. Siamo tutti troppo abituati a prendere l’auto anche solo per acquistare il giornale a qualche centinaio di metri da casa. Questo è quanto è emerso da uno studio dell’Organizzazione mondiale della sanità. Claudio Cricelli, presidente della Società Italiana di Medicina Generale (SIMG), ha dichiarato: “Una vita troppo sedentaria provoca 600.000 decessi l’anno in Europa e rappresenta una delle dieci cause principali di mortalità e disabilità nel mondo. Diabete, cardiopatie, ipertensione, cancro, osteoporosi sono le malattie croniche che colpiscono in massa gli italiani, legate proprio a stili di vita sbagliati”.

2 di 4

Pagina iniziale

2 di 4

Parole di Valentina Morosini

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.