perdere peso camminando

Perdere peso camminando è possibile: ci vogliono 5 mila passi al giorno

Dimagrire camminando è possibile, infatti, molti studi rivelano che accelera il metabolismo e fa bruciare grassi e calorie. Ovviamente una camminata veloce o in pendenza permette di perdere peso più velocemente perché camminare per dimagrire è efficace, ma solo se si seguono alcuni accorgimenti. Ecco allora come perdere peso camminando.

1 di 4

1 di 4

perdere peso camminando

Perdere peso camminando è possibile. Bisogna rivoluzionare un po’ il proprio stile di vita, per esempio rinunciare alla macchina, prendere i mezzi, e magari scendere prima della propria fermata, e soprattutto obbligarsi a spostarsi con gli economici ed ecologici “due piedi”. Può sembrare strano, ma anche passeggiare è una forma di sport e fa benissimo alla salute e alla linea. Secondo gli esperti, bisogna percorrere circa 5 mila passi al giorno, che sono circa 3 chilometri. Non è una lunga distanza, ma la maggior parte di noi non lo fa, anche se fa bruciare molte calorie. Se vi interessa soprattutto per questo motivo, potete anche leggere il nostro approfondimento che vi svela i segreti per dimagrire camminando.

1 di 4

Pagina iniziale

1 di 4

Parole di Valentina Morosini

Valentina Morosini è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2009 al 2017, occupandosi principalmente di salute, benessere, diete, tematiche relative alla maternità e alla vita di coppia.

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.