Insegnante schiaffeggia studente che parla in classe e gli causa una commozione cerebrale

Un professore ha picchiato così forte un alunno da farlo finire in ospedale con problemi alla vista e una momentanea perdita dell'udito

Pubblicato da Redazione Giovedì 12 luglio 2018

Picchiava e insultava una bambina disabile arrestato insegnante di sostegno
Foto Di BlurryMe/Shutterstock.com
Uno studente è stato schiaffeggiato così forte da un insegnante da riportare una commozione cerebrale, un trauma all’occhio e una perdita parziale dell’udito. Il ragazzo è stato colpito 12 volte al viso con violenza.
L’adolescente si trovava in una stanza dedicata allo studio all’interno della sua scuola in Cina, quando il professore l’ha raggiunto e accusato di parlare troppo forte.

L’uomo avrebbe poi colpito il ragazzo in viso una dozzina di volte, mandandolo in ospedale.
Secondo i compagni della vittima, l’insegnante avrebbe picchiato anche una ragazza prima di sfogarsi sul malcapitato finito al pronto soccorso.

Dopo l’aggressione, il professore è stato licenziato e la scuola si è offerta di pagare le spese mediche del ragazzo, organizzare l’assistenza psicologica e aiutarlo a trasferirsi in un’altra scuola. Il fatto è stato denunciato anche alla polizia, ma non è chiaro se il professore dovrà affrontare un processo.