Fame nervosa: come fermarla in 5 mosse

Fame nervosa: come fermarla in 5 mosse

Stress sul lavoro, rabbia sociale e ansia possono stimolare la fame nervosa: ecco 5 mosse utili per tenere alla larga gli attacchi di fame.

1 di 6

1 di 6

Fame nervosa

Fame nervosa, ecco come fermarla in 5 mosse o almeno provarci. Complici lo stress, l’ansia e le preoccupazioni, ma anche la noia, gli attacchi di fame immotivati e completamente irrazionali che spingono a divorare quello che si trova in frigorifero o in dispensa agli orari più impensabili sono un’eventualità più frequente del previsto. Tra le altre cause della fame nervosa, oltre a quelle psicologiche, ci sono anche l’assunzione di troppi carboidrati, che possono provocare picchi e cali di glicemia repentini, e la dieta ipocalorica. Ma ecco 5 consigli utili per tenerla alla larga.

1 di 6

Pagina iniziale

1 di 6

Parole di Camilla Buffoli

Camilla Buffoli è stata una collaboratrice di Pourfemme dal 2011 al 2017, occupandosi principalmente di salute della donna e tematiche relative alla maternità. Nel corso del 2014, ha scritto di curiosità ed eventi su Nanopress.

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.