Donna travolta e uccisa, Domenico Diele condannato a 7 anni e 8 mesi di carcere

L'attore, che ha recitato in diverse pellicole, tra cui 'Acab', e serie tv come 'Don Matteo' e '1992', è stato condannato a 7 anni e 8 mesi di carcere per aver tamponato e ucciso Ilaria Dilillo. L'attore, sottoposto a regolare narcotest, risultò positivo, inoltre circolava senza patente che gli venne sospesa nel 2016.

Pubblicato da Redazione Lunedì 11 giugno 2018

++ Investe donna e la uccide: è l'attore Domenico Diele ++
Domenico Diele ha travolto e ucciso una donna, nella notte tra il 23 e il 24 giugno 2017, a Montecorvino Pugliano (Salerno). Nell’incidente ha perso la vita Ilaria Dilillo, 48 anni, che in sella a uno scooter rientrava a casa dopo una serata trascorsa con gli amici. Il 32enne, famoso per alcune serie tv di successo come “Don Matteo” e film come “Acab”, era risultato positivo a oppiacei e cannabinoidi.