Cellulite, le 10 regole d’oro per combatterla

Ci sono molti metodi per combattere la cellulite che affligge moltissime donne, ma per ottenere dei buoni risultati, è anche necessario seguire alcune regole. Ecco i consigli!

Pubblicato da Paola Perria Lunedì 7 maggio 2012

Combattere la cellulite
E’ il nemico numero uno da combattere: la cellulite, l’odiata buccia d’arancia. Ma cos’è la cellulite? Un semplice inestetismo, una malattia come sostengono gli specialisti, o un inevitabile attributo della femminilità? Sfatiamo un luogo comune: se è vero il detto che le “vere donne hanno le curve”, è anche vero che tra queste curve, la cellulite non è contemplata. Si tratta di una disfunzione, un problema legato alla microcircolazione e al ristagno dei liquidi tra le cellule adipose che, tecnicamente, si definisce Pannicolopatia Edemato-fibrosclerotica. Anche se non si tratta di un disturbo grave, è comunque sintomatica di un metabolismo cellulare inadeguato. Come combatterla? Dipende un po’ dal suo “stadio”: se è in fase iniziale, o se stiamo parlando di una cellulite antica e profonda. In questo secondo caso, forse si può pensare di agire in maniera più invasiva e drastica, diversamente i sistemi per combatterla sono soprattutto legati ad uno stile di vita salutare. Una cosa deve essere chiara a tutte: per eliminare questo inestetismo bisogna attenersi ad alcune regole, non difficili, ma da seguire con costanza. Insomma, basta con i falsi buoni propositi del lunedì, che già al venerdì si sfaldano davanti alla prospettiva di un aperitivo con gli amici! Di seguito, 10 consigli per debellare da solo l’odiata cellulite. Sono regole di vita, e valgono sempre!

Una dieta sana

dieta anticellulite
Seguire una dieta sana e bilanciata, a base di carboidrati integrali, frutta e verdura e proteine nobili, come il pesce e la carne bianca magra, ma anche i legumi.

Esercizio fisico costante

Esercizi per cellulite
Fare attività fisica regolare, da fare tutti i giorni o almeno tre volte a settimana. Vanno benissimo le palestre, ma anche gli esercizi da fare a casa con la home fitness, le passeggiate a passo accelerato, jogging e bicicletta.

Bere tanta acqua

Bere acqua
Bere molta acqua (possibilmente SOLO acqua! Niente bibite gassate o zuccherate, tranne strappi occasionali). Anche le tisane drenanti non dolcificate sono ottimali.

Smettere di fumare

smettere di fumare
Smettere di fumare: questo è assolutamente indispensabile, specialmente dopo i 30 anni. E non solo per la cellulite!

Combattere il sovrappeso

combatti il sovrappeso
Combattere il sovrappeso (specialmente l’effetto yo-yo, è devastante). E’ importante cercare di tornare (e rimanere) nel proprio peso forma, ne va anche della salute generale.

Combattere lo stress

combatti lo stress
Evitare lo stress e pensare “slow” (in questo percorso lo yoga e la meditazione possono offrirci un grande aiuto).

Correggere la postura

correggi la postura
Correggere la postura. Anche questa è una cosa da non sottovalutare. Camminare ben dritte, con la pancia in dentro, le spalle aperte e la falcata distesa aiuta la circolazione e quando lavoriamo al pc o alla scrivania, cerchiamo ugualmente di mantenere una posizione adeguata, per evitare non solo problemi articolari e mal di schiena, ma anche di far ristagnare la circolazione periferica.

No all’alcool

basta bere
Limitare a qualche occasione speciale le bevande alcoliche (nel caso, meglio mezzo bicchiere di buon vino o una 0,40 di birra chiara).

Usare un buon prodotto anti-cellulite

creme anticellulite
Scegliere un buon prodotto anticellulite , ad esempio i fanghi andranno benissimo, e usarlo con costanza.

L’abbigliamento

abbigliamento giusto
Scegliere un abbigliamento giusto , che non metta in evidenza gli eventuali cuscinetti e non costringa troppo. Niente indumenti di 2 taglie più piccoli della nostra, nè sotto nè sopra!