Bambina si ammala di tubercolosi a Treviso: sotto osservazione compagni e insegnanti

La piccola colpito dalla patologia infettiva è stata ricoverato in ospedale per potersi sottoporre alle cure del caso

Pubblicato da Redazione Mercoledì 11 luglio 2018

Strambino caso di tubercolosi a scuola, avviata la profilassi per alunni e insegnanti
Un bambina iscritta a una scuola dell’infanzia di Treviso è stata ricoverata per tubercolosi all’opsedale Ca’ Foncello. I controlli precauzionali di routine sono stati predisposti su insegnanti e compagni di classe della piccola.
La Tbc in questo caso sembra però essere a basso livello di contagiosità e di origine familiare.
Mauro Ramigni, medico del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, ha dichiarato: “Per massima precauzione, comunque, abbiamo deciso di avviare le attività di screening sia sui compagni che sugli insegnanti della classe, che saranno sottoposti al test Mantoux”.
Essendo la scuola chiusa, bambini e insegnanti sono stati contattati per telefono e per lettera e inizieranno i test presso l’Ulss 2 questo venerdì.