Biscotti colorati da preparare per la festa di San Valentino

Biscotti facili e veloci per San Valentino: le 16 migliori ricette

Le migliori ricette dei biscotti di San Valentino da fare a casa assieme a tutti i suggerimenti per prepararli in poco tempo. Facili e veloci, semplici e deliziosi dolcetti da arricchire con tantissime decorazioni e festeggiare con dolcezza il 14 febbraio.

1 di 13

1 di 13

Biscotti colorati da preparare per la festa di San Valentino
Foto Shutterstock | Zakharova_Elena
I biscotti per San Valentino sono un’idea golosa e allo stesso tempo semplice se volete festeggiare il giorno degli innamorati all’insegna della dolcezza. Abbiamo scelto 16 ricette di biscotti facili e veloci: ce ne sono davvero per tutti i gusti, per i palati più delicati e per gli appassionati del cioccolato, per le pasticcere esperte e per quelle alle prime armi, ci sono i biscotti di San Valentino glassati e quelli di semplice pasta frolla per chi preferisce la leggerezza.

Tra tutti i dolcetti per San Valentino, i biscotti sono quelli più versatili perché potete servirli a colazione, a merenda, dopo la vostra cena romantica oppure perfino utilizzarli come regalo per il vostro innamorato: basterà infatti scegliere una bella scatola, da personalizzare e decorare, e usarla per incartare i biscotti di San Valentino che avete preparato. Inoltre, potete sbizzarrirvi con le decorazioni: glasse colorate, cuoricini e perfino romantiche scritte di zucchero vi aiuteranno a rendere il tutto incredibilmente romantico.

Ecco dunque le migliori 16 ricette per dei biscotti per San Valentino facili con cui festeggiare un 14 febbraio indimenticabile. E se non ne avete abbastanza, leggete il nostro approfondimento che raccoglie le ricette migliori di dolci per San Valentino. Ma ora torniamo ai biscotti!

1 di 13

Pagina iniziale

1 di 13

Parole di Anita Borriello

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.