Bambina di 2 anni con un tumore al cervello, i medici rifiutano di darle precedenza per una visita diagnostica

La piccola Lara Willcox riusciva a malapena a sollevare la testa, vomitava in continuazione quando sua madre si era rivolta ai dottori supplicando che la visitassero. Ma, incredibilmente, i medici si sono rifiutati.

Pubblicato da Giovanna Tedde Venerdì 8 giugno 2018