3 tisane sgonfia pancia

3 tisane per sgonfiare la pancia dopo le feste

Le festività Natalizie sono ormai quasi passate, ma il gonfiore delle classiche abbuffate, purtroppo, non va via così facilmente.

2 di 4

2 di 4

1. Infuso di aneto, anice verde, finocchio

infuso misto 1

L’aneto è un’erba officinale che vanta un forte potere digestivo e rinfrescante. L’infuso fatto di semi viene impiegato nei disturbi digestivi e dell’apparato digerente come meteorismo e coliche e contrasta la formazione di aria nello stomaco e nell’intestino evitando il gonfiore addominale.
L’anice ha proprietà toniche e digestive ed esercita un’azione molto simile a quella dell’aneto.
Il finocchio è un antispasmodico, digestivo e diuretico, depura l’organismo facilitando l’espulsione delle tossine attraverso la minzione ed elimina i liquidi in eccesso.

Calorie per porz.: n.q.

Ingredienti: per 1 tazza

1 cucchiaio di miscela preparata con 30gr di semi di aneto, 35gr di semi di anice verde, 35gr di semi di finocchio

Preparazione

1. Porta ad ebollizione l’acqua.
2. Spegni il fuoco e lascia in infusione i semi per circa 10 minuti.
3. Filtra la tisana. Consumane all’occasione dopo i pasti oppure ogni mattina a digiuno per almeno 1 settimana.

2 di 4

Pagina iniziale

2 di 4

Parole di valentiname

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.