Politica internazionale

Cosa sta succedendo in Venezuela?

Cosa sta succedendo in Venezuela?

Gravissima crisi in Venezuela, dopo gli scontri nelle piazze del Paese tra manifestanti e forze di polizia si inaspriscono le tensioni tra il governo e l'opposizione.

Marine Le Pen, il comizio finisce con gli scontri: aggredito deputato

Marine Le Pen, il comizio finisce con gli scontri: aggredito deputato

Il comizio di Marine Le Pen al teatro Zenith è stato segnato da scontri e disordini: dalla donna salita sul palco, forse una Femen, per farla tacere, all'aggressione al deputato Gilbert Collard. La leader del Front National è candidata per l'Eliseo nelle elezioni di domenica insieme a Emmanuel Macron. Durante il suo discorso è tornata a parlare di immigrazione e chiusura delle frontiere.

Parità salario uomo-donna: in Islanda la prima legge al mondo

Parità salario uomo-donna: in Islanda la prima legge al mondo

In Islanda è diventata operativa la prima legge al mondo che regola la parità salariale tra uomo e donna. Approvata dal Parlamento, garantirà lo stesso trattamento economico agli uomini e alle donne a parità di ruolo svolto. L'Islanda, già in vetta alle classifiche per gender equality, si conferma il primo paese al mondo ad aver creato una legislazione volta ad abbattere la discriminazione salariale.

Aborto, dal Texas legge shock: “Medici possono mentire a madri”

Aborto, dal Texas legge shock: “Medici possono mentire a madri”

In Texas è stata approvata la legge shock anti-aborto voluta dal senatore repubblicano Brandon Creighton. Nel testo, viene dato il diritto ai medici di mentire alle madri di un'eventuale malformazione del feto o malattia genetica del nascituro, al fine di evitare l'aborto. Introduce anche l'obbligo per i medici di assicurarsi della morte del feto prima di rimuoverlo.

Russia, proposta shock: votata in parlamento la depenalizzazione sulle violenze domestiche

Russia, proposta shock: votata in parlamento la depenalizzazione sulle violenze domestiche

La proposta shock della Duma in Russia sulla depenalizzazione dei maltrattamenti in famiglia è stata approvata in terza e ultima lettura. Ora spetta solo al Senato dire la sua. Con questa proposta di legge le violenze domestiche verrebbero declassate a illecito amministrativo. Così si sono espressi 380 deputati russi a favore della proposta di legge e solo tre hanno votato contro. Se Putin darà l'ok, chi commette violenza domestica non sarà più giudicato in base al codice penale, ma solo a pagare una multa o se la caverà con servizi sociali.

Chi è Nikki Haley, prima donna nella squadra di Trump al governo

Chi è Nikki Haley, prima donna nella squadra di Trump al governo

La prima donna ad essere nominata nella squadra di Trump è Nikki Haley per la posizione di ambasciatore all'Onu. Dopo di lei è arrivata un’altra nomina “rosa”: Betsy Devos come segretario allʼIstruzione. Nikki Haley è governatrice del South Carolina dal 2010 e prenderà il posto di Samantha Power, ambasciatrice all'Onu dal 2013. Ha 44 anni ed è al suo secondo mandato come governatrice, è figlia di immigrati indiani. All'inizio sosteneva i candidati avversari alle primarie dei repubblicani e aveva avuto modo di criticare Trump. Ha cambiato idea quando lo scontro è diventato tra Trump e la Clinton, che Haley non voleva come presidente Usa.

Le peggiori frasi di Donald Trump sulle donne [FOTO]

Le peggiori frasi di Donald Trump sulle donne [FOTO]

Donald Trump è il 45° presidente degli Stati Uniti d'America. Il tycoon è finito sempre al centro di aspre e durissime polemiche, anche durante la campagna per le elezioni Usa 2016, a causa delle sue frasi sessiste e razziste. Ecco le peggiori.