Dieta Dukan: istruzioni per l'uso

La dieta Dukan è una dieta iperproteica e dimagrante che ha fatto molto parlare di sé. Il suo ideatore, Pierre Dukan ha studiato un metodo per perdere peso velocemente che prevede un piano alimentare basato essenzialmente su proteine animali e suddiviso in 4 fasi: fase di attacco, fase di crociera, fase di consolidamento e fase di stabilizzazione. Lo schema Dukan è molto rigido ma promette una perdita di peso rapida; le prime due fasi sono quelle in cui il dimagrimento è più evidente, mentre le altre due fasi servono a mantenere il peso raggiunto. Secondo Pierre Dukan il calcolo delle calorie non è importante e si può mangiare in quantità illimitata, tuttavia ogni fase della dieta Dukan ha alcuni alimenti consentiti e alcuni cibi vietati, in particolare sono concessi 72 alimenti nella fase di attacco, con l'aggiunta di 28 ortaggi nella fase di crociera per arrivare a un totale di 100 alimenti Dukan. La dieta Dukan funziona secondo uno schema ferreo che indica anche quanta attività fisica deve esser svolta in ogni fase della dieta. Per chi desidera un piano alimentare più breve, Pierre Dukan ha creato anche una dieta settimanale, la cosiddetta dieta Dukan 7 giorni: basata su una scala nutrizionale che promette un dimagrimento lento ma costante. Infine, trattandosi di una dieta iperproteica, è stata creata una dieta Dukan vegetariana, ossia una versione che permette anche a chi non consuma carne di approcciarsi a questa dieta. In questa sezione troverete informazioni su eventuali controindicazioni. Nella dieta Dukan, il menù per affrontare al meglio le fasi della dieta prevede delle ricette tendenzialmente iperproteiche e ipocaloriche ma sempre gustose, anche se light.

Pagina 1 di 2

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.