Contrazioni

Le contrazioni possono essere quelle preparatorie chiamate contrazioni di Braxton Hicks, oppure quelle che segnano l'inizio del travaglio dovute all'utero che si prepara alla nascita del bambino e segnano il momento in cui è bene andare in ospedale. Queste ultime si presentano come un'onda di dolore che colpisce il basso ventre e la schiena e che aumenta di intensità per poi dare qualche intervallo di tregua in modo ritmico. Più l'utero si dilata e più le contrazioni si fanno più vicine e dolorose. Scopriamo di più su questo aspetto della gravidanza che desta parecchia preoccupazione nelle future mamme.

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.