White russian

  • default-difficolta
  • 20 minuti
  • 1 Persone
  • n.d.

La ricetta del White Russian si può fare in casa senza alcuna difficoltà, vi servono solo un po’ di vodka, il liquore al caffè e la panna fresca. Il White russian è una variante del Black Russian ed è catalogato tra i cocktail after dinner, ed in effetti non credo ci sia un modo migliore per concludere una cena, se non con un bel cocktail al caffè, digestivo e goloso, ma anche abbastanza robusto, non si sente molto la gradazione alcolica anche se viaggia sui 20°C, che non sono affatto pochi. Questo fantastico cocktail è nato negli anni Quaranta della guerra civile russa ed è stato inventato da un ambasciatore americano. Provatelo, è buonissimo!

Ingredienti

  • Vodka 5/10
  • liquore al caffè 3/10
  • panna fresca 2/10
  • ghiaccio qb

Preparazione

  1. Prendete un bicchiere da cocktail e mettete dentro la vodka e il liquore al caffè, mescolate con l'apposita asticella per 10 secondi circa. Aggiungete qualche cubetto di ghiaccio e mescolate.

  2. Unite la panna semi montata e servite subito, senza mescolare più.

Consigli

Servite subito il cocktail con la panna ben separata dal resto. Il White russian è il drink preferito del protagonista del film “Il grande Lebowski”, che lo prepara mescolando crema di latte, liquore al caffè e vodka ben freddi.  

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.