Torta della dodicesima notte

twelfth night cake

  • facile
  • 7 ore
  • 8 Persone
  • 579/porzione

twelfth night cake Oggi ci occupiamo dell’Epifania (che tutte le feste si porta via…) e vi proponiamo la ricetta per fare la torta della dodicesima notte, dato che questo dolce fa parte della tradizione inglese noi la chiameremo Twelfth Night Cake e ci daremo anche un tono un po’ English mentre la prepariamo! La Twelfth Night Cake è una torta particolare e sfiziosa che è stata come una torta salata cioè con il lievito di birra ma all’interno troverete scorze di agrumi, canditi e mandorle!

Ingredienti

  • farina 200 gr
  • lievito di birra 30 gr
  • burro 150 gr
  • zucchero 150 gr
  • mandorle tritate 150 gr
  • canditi 150 gr
  • uova 4
  • limone 1
  • arance 1
  • sale 1 presa
  • Porto 100 ml

Preparazione

  1. Prendete una ciotolina e sciogliete il lievito di birra nell’acqua tiepida, aggiungete poi un pochino di zucchero e di farina, mescolate e fate lievitare per circa 15 minuti. In un recipiente mettete la frutta candita e le mandorle e copritele con il Porto, lasciate così per qualche ora.

  2. Prendete una terrina e mettete il burro e lo zucchero, aggiungete le scorze del limone e dell’arancia e poi mettete anche le uova, il sale, il lievito e la farina, impastate bene poi mettete anche frutta candita e la frutta secca che avevate messo a marinare nel Porto. Formate una palla e fatela lievitare per circa 4 ore.

  3. Stendete la pasta con le mani e mettetela in una teglia imburrata e infarinata, poi cuocete la torta in forno caldo a 180°C per 45 minuti.

Consigli

Decorate con mandorle a filetti.  

Parole di Serena Vasta

Da non perdere