Risotto con carciofi e bianchetti

  • facile
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • 408/porzione

risotto con carciofi e bianchetti  
Il risotto con carciofi e bianchetti è una ricetta buonissima e sfiziosa, una ricetta originale e particolare per fare un risotto a base di pesce ma anche con verdure, insomma un piatto che è da riservare per le grandi occasioni. Il risotto con carciofi e bianchetti è buonissimo, è l’ideale da inserire in un menù raffinato a base di pesce oppure potete servirlo come piatto unico, ci sono i carboidrati, le verdure e le proteine che arrivano dal pesce, ecco la ricetta, provatela anche voi e buon appetito.

Ingredienti

  • Riso per risotti 280 gr
  • bianchetti 200 gr
  • carciofi 200 gr
  • succo di limone 10 ml
  • aglio 1 spicchio
  • prezzemolo tritato 1 cucchiaio
  • brodo vegetale 1,5 litri
  • aceto 10 ml
  • noce moscata 1 grattugiata
  • vino bianco 50 ml
  • olio 40 ml
  • sale qb
  • pepe qb

Preparazione

  1. Pulite i carciofi togliendo le foglie esterne, i gambi e le punte, tagliateli a metà, togliete il fieno, lavateli e tagliateli a spicchi, poi immergeteli in una ciotola con acqua e succo di limone. Mettete il brodo in una pentola e cuocetevi i carciofi per 15 minuti.

  2. Lavate i bianchetti e metteteli in una ciotola con acqua e aceto. In una padella rosolate l'aglio con un po' di olio, poi unite i bianchetti e cuocete per un minuto, togliete l'aglio.

  3. In un tegame mettete l'olio rimasto e versate il riso, tostatelo per 2 minuti, aggiungete il vino e fatelo evaporare, aggiungete i carciofi e due mestoli di brodo, cuocete per 13 minuti e aggiungete man mano il brodo quando occorre, unite i bianchetti, salate e aggiungete la noce moscata.

Consigli

Servite il risotto e decorate con il prezzemolo.  

Parole di Serena Vasta

Da non perdere