Rigatoni alla carbonara con pecorino romano

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 450/persona

Oggi presentiamo una ricetta tipica della trazione culinaria romana: i rigatoni alla carbonara. Tra i piatti tipici romani, infatti , i rigatoni alla carbonara rappresentano una portata tradizionale sulle tavole romane, servita sia nelle trattorie che nei ristoranti, questo piatto è immancabile nei menù dei locali della Capitale. La ricetta dei rigatoni alla carbonara è semplice e veloce, ideale per una cena in compagnia di amici davanti accompagnata da un buon bicchiere di vino.

Ingredienti

  • Pasta 400 gr
  • Guanciale 150 gr
  • Uova 3
  • Cipolle mezza
  • Sale quanto basta
  • Pepe quanto basta
  • Pecorino romano quanto basta
  • Olio quanto basta

Preparazione

  1. Fate il guanciale a dadi, in una terrina sbattete le 3 uova, salate, aggiungete un pizzico di pepe e del pecorino grattugiato. Affettate la cipolla fina. Fate bollire dell’acqua in una pentola, salate e fate cuocere la pasta che scolerete ben al dente

  2. Versate dell’olio in una padella antiaderente pochi minuti prima di scolare i rigatoni, fate dorare la cipolla e il guanciale e aggiungete la pasta. Unite immediatamente il condimento con l’uovo e fate saltare

  3. Impiattate e servite con una spolverata di pecorino romano

Consigli

E’ possibile sostituire il guanciale con della pancetta a dadini.

Parole di Luca Vecchio

Da non perdere