Penne di farro con crema di zucchine e gamberi

ricette 2.0 dai blog alla tua tavola

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 480/porzione

ricette 2.0 dai blog alla tua tavola Oggi vi presentiamo una ricetta un po’ speciale che è stata tratta da un libro di cucina molto carino che si chiama Ricette 2.0 che è una raccolta di ricette apparse sul web e che, ovviamente, si può acquistare online. La ricetta che vediamo oggi vi spiegherà come preparare le penne di farro con crema di zucchine e gamberi, un ottimo primo piatto che fa molto gourmet ma che è davvero semplice e veloce. Questa e tante altre ricette le potete trovare nel libro Ricette 2.0, lo trovate in vendita sul sito www.daiblogallatuatavola.it, il prezzo è solo 9,90 euro, la cosa molto carina è che 1 euro sarà devoluto alla Fondazione Banco Alimentare Onlus, un libro bello e buono in tutti i sensi!

Ingredienti

  • zucchine 4 piccole
  • aglio 2 spicchi
  • penne di farro 320 gr
  • pistacchi tostati 40 gr
  • code di gambero 20
  • olio qb
  • parmigiano 4 cucchiai + scaglie per decorare
  • basilico qb
  • sale qb
  • pepe qb
  • paprica qb

Preparazione

  1. Prendete una padella e mettete un po' di olio, aggiungete l'aglio sbucciato e scaldatelo un po', poi aggiungete zucchine tagliate a dadini e cuocete per 10 minuti. Mettete le zucchine nel mixer e aggiungete il parmigiano, sale, pepe, basilico, pistacchio e un po' di olio, frullate fino ad avere una salsina.

  2. Lessate la pasta in abbondante acqua salata e nel frattempo saltate i gamberi in padella con un po' di olio, poi teneteli da parte. Scolate la pasta al dente e conditela con tre quarti della crema di zucchine, mescolate e fate saltare insieme per qualche minuto per far insaporire la pasta.

  3. Prendete 4 piatti e su ognuno mettete un po' di crema di zucchine, versate sopra le penne al farro condite e decorate con dei gamberi. Completate con scaglie di parmigiano.

Consigli

Spolverizzate con la paprica se volete dare un tocco piccante alla vostra ricetta.  

Parole di Serena Vasta

Da non perdere