Marinata di scampi

Marinata di scampi

Foto Shutterstock | photocrew1

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 162/porzione

La marinata di scampi è un antipasto sfizioso di pesce che non ha bisogno di cottura e che si deve solo far riposare in frigorifero per 15 – 20 minuti. Gli scampi marinati sono perfetti per iniziare alla grande un pranzo o una cena, magari un menù tutto a base di pesce fresco. Provate la ricetta e ricordatevi di usare scampi freschissimi acquistati in una pescheria di fiducia dato che si gustano crudi è essenziale che siano ottimi.

Ingredienti

  • code di scampi sgusciati 300 gr
  • tuorli 1
  • olio 70 ml
  • aceto di pomodoro 20 ml
  • salsa di soia 10 ml
  • erba cipollina 4 fili
  • sale qb
  • pepe qb

Preparazione

  1. Eliminate il filamento nero dell'intestino, la testa e con l'aiuto delle forbici aprite il carapace per sgusciarli senza rompere la polpa.

  2. Tagliateli a striscioline sottili per tutta la lunghezza.

  3. In una ciotola emulsionate sale, pepe, tuorlo, 50 ml di olio, aceto di pomodoro e la salsa di soia.

  4. Versate anche gli scampi e mescolate bene.

  5. Aggiungete anche l'erba cipollina tagliuzzata, coprite con la pellicola e fate riposare in frigorifero per minimo 15 minuti (e fino al momento di servirli in tavola).

  6. Mettete gli scampi su di un piatto da portata e irrorate con l'olio rimasto.

Parole di Anita Borriello

Appassionata di libri e computer: unisce l'amore per entrambi studiando Informatica Umanistica presso l'Università di Pisa. Lavora dal 2003 come Redattrice e Copywriter scrivendo testi per numerose testate online. Lettura, scrittura e tiro con l'arco sono le sue più grandi passioni.