Insalata di tonno, fagioli e cipolla

insalatatonnofagiolicipola

  • facile
  • 10 minuti
  • 4 Persone
  • n.d.

La ricetta dell’insalata di tonno, fagioli e cipolla è perfetta per un pranzo veloce. Per preparare una bella insalata di tonno, fagioli e cipolla sono necessari solo pochi minuti e possiamo considerarlo un piatto unico, capace di saziare e di darci le energie per continuare la giornata. Nella scelta degli ingredienti possiamo sbizzarrirci selezionando anche alcuni prodotti più particolari (tonno, fagioli e cipolla rossa di Tropea, ad esempio, per rendere il piatto ancora più saporito) o meno calorici (scegliendo il tonno al naturale invece di quello sott’olio).

Ingredienti

  • Tonno all'olio in scatola 4 lattine da 80 gr
  • Fagioli cannellini in scatola 500 gr
  • Cipolle 4
  • Sale Q.B.
  • Pepe Q.B.
  • Olio EVO Q.B.

Preparazione

Basterà metterla in frigo per un paio d’ore per avere un piatto unico fresco. Si tratta di un piatto unico con un buon potere saziante, ma se lo si vuole potrà essere accompagnato da crostini o da un paio di fette di pane integrale. Se volete consumare l’insalata di tonno, fagioli e cipolla durante una dieta allora scegliete il tonno al naturale, conservato in acqua. Anche in questo caso lasciate sgocciolare la lattina. La vostra insalata di tonno, fagioli e cipolla può avere meno calorie se scegliete il tonno più leggero. Come già detto l’insalata di tonno, fagioli e cipolla non fa ingrassare, ma i condimenti eccessivi invece si, per cui fate attenzione a non esagerare con sale o olio. La decorazione può essere fatta con delle sottili fette di limone o con dei pomodori.

Varianti

A questa ricetta possono essere applicate diverse varianti. Non a tutti, infatti, è gradita la cipolla. In questo caso possiamo trasformare questa insalata in una versione sicuramente apprezzata da tutti: tonno, fagioli, cipolla e pomodoro oppure possiamo preparare un’insalata di fagioli tonno e pomodorini o ancora sostituire o aggiungere al pomodoro le patate. Perchè non aggiungere anche qualche oliva? In ogni caso il risultato sarà fresco e ottimale.

Vini da abbinare

Non ci sono particolari consigli sui vini da abbinare. Trattandosi di un piatto freddo ed estivo è consigliato consumarlo con un vino bianco fresco e leggero.

Conservazione

L’insalata può essere preparata e consumata al momento, tenuta in frigorifero per qualche ora o per un giorno.

Foto di Wei-Duan Woo

Parole di Alessandraza

Alessandra Zarzana è stata una collaboratrice di Pourfemme e Buttalapasta dal 2016 al 2017, occupandosi di ricette e cucina.