Gianduiotti di Torino

gianduiotti torino

  • facile
  • 7 ore
  • 4 Persone
  • 584/porzione

gianduiotti torino Oggi vi presento un dolce perfetto per Natale 2011: i gianduiotti casalinghi! I gianduiotti sono originari del Piemonte ed in particolare di Torino, io ci vado pazza, evito di acquistarli perchè un pacchetto dura troppo poco e nell’arco di 24 ore i cioccolatini passano dalla scatola ai miei fianchi! Dato che è quasi Natale e che ci sono tante occasioni di offrire dolci e cioccolatini ad amici e parenti, perchè non provarli o magari regalarli alle vostre persone speciali?

Ingredienti

  • cioccolato fondente 200 gr
  • latte condensato 120 ml
  • burro 30 gr
  • aroma alla nocciola 1 fialetta

Preparazione

  1. Spezzettate il cioccolato e scioglietelo a bagnomaria con il burro. Poi unite il latte condensato e mescolate benissimo con una spatola.

  2. Incorporate la fialetta alla nocciola e mescolate bene. Prendete gli stampi per i gianduiotti e versate il composto, livellate la base e poi poneteli in frigorifero per 6 ore circa.

Consigli

Se trovate una buona pasta di nocciole, sostituitela al latte condensato, al burro e all’aroma di nocciola. Sformate i cioccolatini e avvolgeteli singolarmente con la carta dorata o argentata.  

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.