Gazpacho

  • facile
  • 15 minuti
  • 4 Persone
  • 140/porzione

Il gazpacho è una ricetta tipica della cucina spagnola, è una zuppa di verdure che si preparara in appena un quarto d’ora ma che poi deve stare in frigorifero almeno per un’ora perchè il gazpacho va servito freddissimo, altrimenti è out! Il gazpacho potete servirlo per una cena estiva tra amici, è facilissimo perchè dovete solo infilare tutto nel mixer, frullate tutte le verdure fredde e poi mettete questa crema in frigorifero. Potete decorare il gazpacho con gamberoni arrosto, verdure a filetti o a rondelline ecc, l’importante è che sia tutto rigorosamente freddo.

Ingredienti

  • Pomodori ramati 5 e ben maturi
  • Peperoni mezzo
  • Cetriolo 1
  • Cipolla rossa mezza
  • Uova 1
  • Pane 150 gr
  • Tabasco 1 cucchiaio
  • Aceto bianco 100 ml
  • Olio 2 cucchiai
  • sale qb
  • pepe qb

Preparazione

  1. Fate bollire l'uovo in un pentolino per 5 minuti, poi sgusciatelo. Tagliate le verdure grossolonamente ed eliminate i filamenti interni del peperone. Ammollate il pane nell'acqua con l'aceto. Mettete tutti gli ingredienti nel mixer aggiungendo, uovo, sale e pepe, frullate il tutto e fate riposare in frigorifero per un'ora.

  2. Servite il gazpacho in ciotoline trasparenti e decorandolo con filetti di zucchina, fettine di pomodoro e cipolla a rondelle.

Consigli

Ricordatevi che il gazpacho va servito sempre ben freddo!  
Foto da: www.memphisflyer.com img.timeinc.net food.lizsteinberg.com hotsausageymustard.blogspot.com www.recetasdeladietadelospuntos.com www.wholefoodsmarket.com  

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.