Cosciotto di agnello con olive e menta

Cosciotto di agnello con olive e menta

  • facile
  • 2 ore
  • 4 Persone
  • 385/porzione

Il cosciotto di agnello con olive e menta è un secondo piatto buonissimo e facilissimo, perfetto da cucinare per il Pranzo di Pasqua in cui portare in tavola un pò di tradizione è sempre giusto. Come sappiamo l’agnello a Pasqua è quasi un rito ma spesso non si sa come cucinarlo senza impazzirci dietro, beh con la nostra ricetta non avrete nessun problema, e in circa 2 orette sarà tutto pronto e profumatissimo.

Ingredienti

  • Cosciotto di agnello 1 kg
  • Olive verdi 80 gr
  • Pinoli 50 gr
  • Menta 1 mazzetto
  • Aglio 2 spicchi
  • Rosmarino 1 rametto
  • Vino bianco mezzo bicchiere
  • Olio
  • Peperoncino
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. In una ciotola mettete 4 cucchiai di olio e uno spicchio di aglio tritato con qualche ciuffetto di rosmarino, sale e pepe. Distribuite questa salsa sul cosciotto e mettetelo su una teglia e fatelo rosolare da ogni parte in forno a 200°C. Bagnate il cosciotto con il vino bianco e abbassate la temperatura a 170°C e proseguite la cottura per un'ora e 15 minuti circa, girando spesso il cosciotto e bagnandolo con il fondo di cottura.

  2. Tritate le olive nel mixer con i pinoli, la menta, l'aglio rimasto, il peperoncino e un pò di olio, dovete ottenere una salsina densa e cremosa.

Consigli

Servite l’agnello accompagnandolo con questa salsa.  

Parole di Serena Vasta

Da non perdere