Zuppa di cipolle gratinata, la ricetta

Arriva l'autunno e la sera una zuppa calda fa sempre piacere, oggi prepariamo la zuppa di cipolle gratinata, un piatto semplicissimo, economico e delizioso. Alla semplice zuppa aggiungeremo gli ingredienti giusti per poterla gratinare in forno, così da avere una crosta croccante fuori e una crema dolcissima dentro.

zuppa cipolle

Arriva l’autunno e la sera una zuppa calda fa sempre piacere, oggi prepariamo la zuppa di cipolle gratinata, un piatto semplicissimo, economico e delizioso. Alla semplice zuppa aggiungeremo gli ingredienti per poterla gratinare in forno, così da avere una crosta croccante fuori e una crema dolcissima dentro.

Ingredienti per la zuppa di cipolle gratinata (dosi per 4 persone)

  • 1 litro di brodo
  • 150 gr di burro
  • 500 gr di cipolle dorate
  • 30 gr di farina
  • 4 cucchiai di olio
  • pepe
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 baguette (pane)
  • 50 gr di gruviera
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • qualche filo di erba cipollina

 

Preparazione
 

Sbucciate le cipolle e tagliatele a fettine sottilissime, poi mettetele in un tegame con 50 gr di burro, l’olio e un cucchiaino di zucchero, fate cuocere a fuoco dolce senza far scurire le cipolle in nessun punto. Poi quando saranno inbiondite aggiungete la farina versandola con il colino e mescolate rapidamente in modo che non si formino i grumi.
 

Aggiungete il brodo caldo e cuocete per 30 minuti, quando la zuppa sarà pronta aggiustatela di sale e pepe, mescolate e fate cuocere qualche altro minuto. Distribuite la zuppa di cipolla in quattro pirofile che possono andare in forno e che poi porterete in tavola, l’ideale sarebbero le pirofiline di terracotta con il manico. Affettate una baguette e fate tostare le fettine di pane, questo potete farlo mentre cuoce la zuppa.
 

In ogni pirofila mettete 3 fettine di pane e poi spolverizzate con groviera e parmigiano, completate con 100 gr di burro fuso. Mettete le ciotoline in forno preriscaldato a 250°C, in 5-8 minuti si dovrebbe formare la crosticina dorata. Servite la zuppa di cipolle caldissima. Decorate con qualche filo di erba cipollina e servite.
 

Foto da:
www.elle.it
www.prodottidelsud.it

 

Parole di Serena Vasta