WandaVision: perché guardare la nuova serie Marvel

La prima serie in assoluto prodotta dai Marvel Studios è disponibile su DisneyPlus: ecco qualche curiosità su WandaVision

elizabeth olsen paul bettany WandaVision disneyplus

Foto Getty Images | Alberto E. Rodriguez

WandaVision, disponibile su DisneyPlus da oggi 15 gennaio, è la prima serie tv in assoluto mai realizzata dai Marvel Studios. L’idea del regista Matt Shakman, già autore di alcune puntate de Il Trono di spade, e della produttrice Jac Schaeffer è stata quella di mescolare il meglio delle sit-com americane anni Settanta con il mondo Marvel.

Di cosa parla?

Ciò che ne è scaturito sono nove episodi di circa trenta minuti l’uno che raccontano la storia d’amore tra Wanda Maximoff, apparsa per la prima volta nel mondo dei supereroi in Captain America: The Winter Soldier e interpretata da Elizabeth Olsen, e Vision, il maggiordomo virutale di Tony Stark (aka Iron Man), interpretato da Paul Bettany in Avengers: Age of Ultron.

I novelli sposi, quindi, dovranno affrontare tutti i problemi matrimoniali, cura della casa, rapporti col vicinato, giardino, annessi e connessi. Con, però, una difficoltà aggiunta: i poteri sovrannaturali di Wanda e la natura androide di Vision

Qualche curiosità su WandaVision

Non aspettatevi però una storia lineare: l’amore tra i protagonisti Wanda e Vision, infatti, non si svolge in un lasso di tempo così definito. La serie sarà piuttosto un tour temporale, dagli anni Cinquanta a oggi. Per questo motivo, il primo episodio (in bianco e nero) è stato girato con il pubblico in sala, proprio come all’epoca, e anche la troupe ha vestito gli abiti del periodo.

E non preoccupatevi se all’inizio vi sembrerà di non capire molto: la tranquilla vita nei sobborghi dei protagonisti, infatti, sarà interrotta da un misterioso evento (come si vede nel trailer) che provocherà non poca confusione non solo negli spettatori, ma anche nei poteri di Wanda

Chi è geraldine?

*Spoiler alert*

Non continuate a leggere se non volete guastarvi i primi due episodi disponibili su DisneyPlus (gli altri, infatti, saranno online a scadenza regolare ogni venerdì).

Esiste un misterioso personaggio nella serie, sul quale si rumoreggiano diverse teorie. 

Nel cast di WandaVision, infatti, c’è Teyonah Parris. Il suo ingaggio, inizialmente, era per il ruolo di Monica Rambeau, e infatti così è, ma solo nel primo episodio.

Nel secondo episodio, invece, si presenta come Geraldine. E chi è Geraldine? Il “nuovo” personaggio, che diventa presto amica di Wanda, secondo i bene informati, anticipa l’arrivo di Ms. Marvel.

Parole di Elena Pavin