USA, drammatico incendio in un’abitazione: 6 morti, 4 sono bambini

Soltanto due persone sono sopravvissute e sono state subito trasportate in ospedale

Pubblicato da Beatrice Elerdini Giovedì 29 novembre 2018

USA, drammatico incendio in un’abitazione: 6 morti, 4 sono bambini
Foto: Pixabay

Notte da incubo per gli inquilini di un’abitazione di Logansport, nel nord dello stato dell’Indiana, negli Stati Uniti. Un incendio è divampato all’improvviso nel cuore della notte, causando 6 morti, di cui 4 sono bambini. Mercoledì, intorno alle 2, due residenti hanno lanciato l’allarme vedendo le fiamme divampare nella casa. Purtroppo, quando i Vigili del Fuoco sono sopraggiunti, l’edificio era già quasi completamente distrutto.

I pompieri sono quindi entrati negli appartamenti per recuperare gli inquilini ormai carbonizzati: due adulti e quattro bambini. Le vittime sono una donna di 25 anni e i suoi tre figli, due femmine di 3 e 1 anni e un maschio di 3 mesi, un uomo di 42 anni e sua figlia di 10 anni. La moglie dell’uomo deceduto e suo figlio adulto sono gli unici sopravvissuti al rogo. Entrambi sono stati trasportati in ospedale.

‘I primi ad arrivare sul posto sono stati due agenti dello sceriffo della contea di Cass che hanno tentato di entrare in casa ma sono stati respinti dalle fiamme e dal caldo, ha dichiarato lo sceriffo Randy Pryor.

Immediatamente dopo sono sopraggiunti i Vigili del Fuoco, ma ormai era troppo tardi. Le operazioni di spegnimento delle fiamme sono state ulteriormente complicate dalla mancanza di idranti nei pressi della casa. I pompieri a un certo punto hanno finito l’acqua e hanno dovuto attendere l’arrivo di altri tir cisterna. Nel mente il tetto dell’edificio è crollato, annullando ogni speranza di poter recuperare qualcuno vivo.

Sulla vicenda è stata aperta un’indagine per acclarare le cause dell’incendio e le eventuali responsabilità

LEGGI ANCHE: Bimbo di 2 anni salva la mamma e la sorellina dall’incendio in casa e muore tra le fiamme