Unghie finte, come si mettono

Come si mettono, quanto durano e come si tolgono le unghie finte? Abbiamo dato una risposta a tutte queste domande. Scopri come personalizzare la tua manicure con le unghie finte.

Unghie finte chic

Le unghie finte sono un accessorio controverso, c’è chi le ama e chi le odia. Di fatto, possono correre in aiuto per trasformare rapidamente la manicure, se ad esempio dovete prendere parte a un evento elegante, ma le vostre unghie sono brutte, mangiucchiate o non curate.

Saper applicare delle unghie finte può tornare utile! Scegliete la migliore marca di unghie finte e preparatevi per imparare come mettere e rimuovere in semplicità queste unghie.

Come mettere le unghie finte senza colla

unghie finte senza colla

Come mettere le unghie finte senza colla.

Come si mettono le unghie finte? Il procedimento parte sempre da una manicure di base e poi a seconda del prodotto acquistato potete scegliere se applicare una colla per fissare le unghie finte oppure se scegliere le unghie finte adesive e quindi applicarle senza colla. Ecco di seguito il procedimento:

Dunque, la prima cosa da fare è una manicure di base sulle vostre unghie naturali:

  1. Tirate indietro le cuticole;
  2. Pulite per bene le vostre unghie con un solvente, in modo che quelle finte aderiscano perfettamente.
  3. Applicate uno smalto di base rinforzante e lasciate asciugare bene.
  4. Aprite la vostra scatola di unghie finte adesive, che possono essere applicate senza l’uso di colla ma semplicemente premendo bene l’adesivo che si trova nella scatola.
  5. Con l’aiuto di una limetta delineate per bene i contorni delle vostre unghie, affinché queste appaiano naturali e splendide.
  6. Se avete scelto delle unghie di colore neutro, potrete applicare il vostro smalto preferito una volta terminata l’operazione, mentre se avete scelto delle unghie finte colorate, non dovrete far altro che attendere che le unghie si siano ben attaccate, e godervi il risultato!  

Come togliere le unghie finte

unghie finte french bianco

Unghie finte: come toglierle

Rimuovere le unghie finte è molto semplice, basterà seguire delle semplici istruzioni e le unghie finte si toglieranno facilmente senza lasciare residui sulle unghie naturali.

Per eliminare le unghie finte dovete:

  1. Mettere ammollo in acqua tiepida le mani per circa una decina di minuti.
  2. Passati i dieci minuti, potete togliere le unghie, e pulire quelle naturali con del solvente, grazie al quale eliminerete ogni minima traccia di colla.

 Quanto durano le unghie finte

unghie finte
Unghie finte trasparenti.

La durata delle unghie finte dipende molto dall’occasione d’uso nella quale decidete di indossarle. Infatti, le unghie finte non sono adatte per ogni occasione: il consiglio è quello di applicarle per qualche giorno al massimo, magari in vista di un evento elegante, un matrimonio o una festa di compleanno.

Inutile sottolineare che – per andare in palestra o per trascorrere una giornata in montagna con gli amici – indossare le unghie finte non è esattamente pratico, perché queste potrebbero staccarsi quando meno ve lo aspettate, persino mentre gesticolate o giocate a pallone. Dunque, scegliete con attenzione l’occasione giusta per sfoggiare le vostre unghie ed in linea di massima cercate di non esagerare con la lunghezza, affinché queste possano apparire davvero naturali ed eleganti e non da meno, durare più a lungo. Insomma, come sempre, anche in questo caso “less is more”!

Le migliori unghie finte

Unghie finte rosa

Se non sapete dove comprare le unghie finte, le marche e tipologie in commercio sono tantissime, comprare le unghie finte online è molto semplice ed è facile anche trovare la classifica delle migliori marche di unghie finte.

Tra le più amate vi segnaliamo le unghie finte Essence, Kiko e Tigotà, in tutti e tre i casi sono prodotti semplicissimi da trovare nelle vie più commerciali delle vostre città in tante varianti sia di unghie finte trasparenti o colorate che di unghie finte corte e lunghe.

Parole di Francesca Fidani