Tumore al seno: in arrivo una nuova cura

Buone notizie arrivo per tutte le donne, dico tutte perchè il tumore al seno riguarda tutte noi, non c'è distinzione tra chi ne è stata colpita e chi no, non ci sono età a rischio e no, nessuno è al sicuro, siamo tutte in prima linea.

tumore cure

Buone notizie arrivo per tutte le donne, dico tutte perchè il tumore al seno riguarda tutte noi, non c’è distinzione tra chi ne è stata colpita e chi no, non ci sono età a rischio e no, nessuno è al sicuro, siamo tutte in prima linea. L’’Istituto nazionale tumori di Milano ha pubblicato uno studio sulla rivista scientifica The Lancet, è stata scoperta una nuova cura che ha avuto dati importanti perchè ha permesso di guarire a 7 donne su 8, la molecola si chiama Trastuzumab e si è rivelata efficace anche nei casi di tumori molto aggressivi.

Continua a leggere

Il 71% delle donne colpite dal carcinoma mammario HER2-positivo localmente avanzato è guarita, senza nessuna recidiva grazie ad un cocktail di farmaci basati sul Trastuzumab, le donne che invece hanno seguito le cure classiche con la chemioterapia sono guarite senza recidive solo nel 56% dei casi.
 

Continua a leggere

Luca Gianni, autore dello studio, ha dichiarato: “Con la nuova strategia, poi, raddoppia la possibilità (dal 20 al 40%) di arrivare all’intervento chirurgico senza più alcuna cellula tumorale“.
 

Continua a leggere

Il tumore al seno è uno dei tumori femminili che più colpiscono le donne, pensate che si ammala una donna su otto. Parlando in cifre le donne, solo italiane, colpite sono circa 38.000 e di queste 8.000 di loro non riescono a sopravvivere.
 

Foto da:
images2.layoutsparks.com
lib.store.yahoo.net
i.telegraph.co.uk
askmissa.com
images.craveonline.com
www.blogcdn.com
thenextreporter.com
www.elements4health.com

 

Continua a leggere

Continua a leggere

Parole di Serena Vasta

Da non perdere