Tragedia nel Mantovano: padre 30enne trovato impiccato in garage

A trovarlo con un cappio artigianale al collo sono stati i familiari

Pubblicato da Beatrice Elerdini Venerdì 5 ottobre 2018

Tragedia nel Mantovano: padre 30enne trovato impiccato in garage
Foto: Ansa

Drammatico epilogo per un giovane padre di 30 anni: nel garage dell’appartamento in cui viveva a Piubega, piccolo paese del Mantovano, si è tolto la vita impiccandosi con un cappio artigianale. A ritrovarlo sono stati i familiari, che in preda al panico, hanno subito chiamato il 112: nonostante la tempestività d’intervento dell’ambulanza e dell’automedica, l’uomo non ce l’ha fatta, il suo cuore si era già fermato. 

Al momento rimane oscuro il movente del gesto estremo compiuto dal 30enne in totale solitudine: si escludono cause economiche e anche problemi familiari. In casa le Forze dell’Ordine non hanno trovato neanche un biglietto, o qualcosa che lasciasse intendere la volontà dell’uomo di farla finita.

Continuano dunque le indagini per ricostruire l’esatta dinamica della tragedia e per individuare il movente di quel gesto estremo. Intanto genitori e familiari, con la disperazione nel cuore, si stanno prendendo cura del figlio piccolo rimasto orfano.