Tommy, ragazzino down canta da un letto d’ospedale sognando di incontrare Totti

La mamma lo riprende e posta il video su Facebook. In poche ore raggiunge migliaia di visualizzazioni

Pubblicato da Beatrice Elerdini Mercoledì 3 ottobre 2018

Tommy, ragazzino down canta da un letto d’ospedale sognando di incontrare Totti
Foto: Pixabay

Lo spirito tenace e sognatore di Tommy, affetto dalla sindrome di down, ha commosso il web: in un video girato dalla mamma e immediatamente diventato virale sui social, si vede il ragazzino seduto in un letto d’ospedale che canticchia l’inno della Roma accompagnato alla chitarra da un giovane medico. Tommy ha un solo grande desiderio: incontrare il suo mito, Francesco Totti.

Il ragazzino si esibisce sulle note di ‘Roma, Roma, Roma’ e intanto sogna di conoscere Totti. La madre decide di riprenderlo mentre sorride, quasi dimenticando di essere in ospedale, e poi posta il video su Facebook, chiedendo agli amici di condividerlo il più possibile, nella speranza che il Capitano decida di far visita al suo ‘piccolo’: ‘Chi mi aiuta a condividere questo video, così vediamo se arriva al Capitano? lo so che sarà impossibile però possiamo provarci. Mio capitano questa è per te, firmato Tommaso’.

Chi mi aiuta a condividere questo video così vediamo se arriva al capitano…..? lo so che sarà impossibile però possiamo provarci… MIO CAPITANO questa è per te ….. Tommaso❤️Francesco Totti

Pubblicato da Roberta Enuncio su Lunedì 1 ottobre 2018

Neanche a dirlo, in pochissime ore il video di Tommy ha raggiunto 30mila visualizzazioni e più di 2mila condivisioni. Chissà che davvero non arrivi al Capitano e decida di far visita a questo formidabile ragazzino, che nonostante la malattia e l’ospedale, non perde la sua grinta nel cantare, suonare tamburello e chitarra, e naturalmente sognare. ‘Vedrai che il capitano arriva’, ha scritto qualcuno su Facebook.