Tigelle salmone e miele

Le tigelle con salmone e miele sono un antipasto poco elaborato ma estremamente gustoso che farà impazzire tutti i vostri commensali. Proposto dall'esperienza di Simone Rugiati le tigelle con salmone e miele sono perfette per una cena fra amici.

Pubblicato da Francesca Rosa Manzari Lunedì 21 luglio 2014

Tigelle salmone e miele

Il Balsamo Corpo Sotto la Doccia di NIVEA nella nuova fragranza Miele&Latte garantisce il pieno di dolcezza e profumo, idratazione e benessere alla pelle. Ma quando la dolcezza del miele incontra il gusto deciso del salmone, quale sorprendente antipasto può nascere? Le tigelle salmone e miele secondo il famoso chef Simone Rugiati. Un delizioso modo di cominciare il pasto, ma anche di “rinforzare” con stile un aperitivo con gli amici o di preparare un pranzo leggero e gustoso.

Gli ingredienti

12 tigelle piccole
400 g salmone affumicato
40 g gherigli di noci
1 limone
2 cucchiai miele
100 ml panna acida
2 indivia belga
aglio
olio extravergine
Sale
pepe

La ricetta

Tagliate l’indivia a striscioline e saltatela velocemente in padella con uno spicchio di aglio: regolate di sale e pepe e fatela freddare.
Unite il miele e la panna acida e amalgamate bene. Tenete in frigorifero per almeno 10 minuti.
Nel frattempo scaldate una padella antiaderente e metteteci le tigelle: tostatele leggermente e farcitele con l’indivia, il salmone e la panna acida. Servite con una fetta sottilissima di limone. Pronti per mettervi alla prova? Andate ai fornelli e cimentatevi in questa ricetta firmata da Simone Rugiati, per regalare ai vostri commensali un antipasto sfizioso e creativo.

prodotti nivea nuove fragranze

Contenuto d’informazione pubblicitaria