Arriva l'inverno: ecco i must-have in lana da avere assolutamente

Le temperature si fanno sempre più basse, per contrastarle serve l'abbigliamento giusto: ecco i capi di lana indispensabili nel nostro armadio

abito lana grigio strada

Getty Images | Jeremy Moeller

Quando i maglioni iniziano a farsi spazio nei nostri armadi, è segno che qualcosa sta cambiando: la stagione. L’inverno è alle porte e bisogna iniziare a pensare a come tenersi al caldo, ma senza essere banali. Cancellate quindi l’idea che la lana sia perfetta solo per pullover e sciarpe: cappotti, gonne o pantaloni, borse e scarpe, sta bene su tutto. Ecco quindi i capi must-have di lana da mettere nell’armadio quest’anno.

L’abito: intramontabile

Non c’è che dire, l’abito di lana è di certo un must-have indiscusso. Può essere aderente e sinuoso, o abbondante e comodo. Si può abbinare a leggings, calzamaglia o, addirittura, ai pantaloni. Per un look casual si può abbinare ad un paio di stivali, mentre con il tacco sarà sempre perfetto per gli eventi più mondani.

Il dolcevita che protegge la gola

Non è solo pratico, riparando collo e gola dalle folate di aria gelida, il dolcevita è anche un pezzo iconico. Le varianti sono infinite: oversize per occasioni informali, o il classico a collo alto, ideale per il lavoro, può essere reso anche molto sexy in versione ultra aderente abbinato a una gonna a tubino con lo spacco. Non scade mai, basta scegliere il colore più in voga quest’anno.

Il cardigan: compagno ideale della stratificazione

Quando fa freddo un trucco fondamentale, come ci hanno insegnato le nonne, è quello di stratificare: dalla maglia al capospalla, tutto deve tenerci al caldo. E perché non aggiungere uno strato extra con un bel cardigan? Si può indossare da solo, lasciando in vista il décolleté, su una camicia per l’ufficio o sopra un altro maglione.

Gonna o pantalone?

Il pantalone di lana ha mille sfumature: può essere aderente, quasi come una calzamaglia, o a gamba larga, a palazzo o crop. Può essere monocromatico o a fantasia: difficile non innamorarsi quando le possibilità sono così tante.

Lo stesso vale, ovviamente per le gonne. Dalla mini skirt al tubino, senza dimenticare la maxi gonna, magari con le frange, le possibilità sono molte, e tutte super fashion. L’importante è sapere come valorizzarci con questo must-have.

Il top di lana è al top

L’altra tendenza è quella dei top di lana. Protagonisti delle passerelle 2020/2021, da indossare sotto un cardigan come un twin-set o sopra i maglioni un look innovativo. Per una cena romantica sono perfetti: lasciano scoperta un po’ di pelle sulle braccia, ma tengono al caldo il cuore. In versione crop top saranno perfetti anche con un semplice paio di jeans.

L’estate d’inverno: gli shorts

Chi dice che i pantaloncini si possono indossare solo in inverno? Quest’anno, se volete stupire, provate la versione di lana, un altro must-have di cui non potrete più fare a meno. Con un paio di calze pesanti e un maglioncino, oppure con stivali knee-high e una giacchetta.

La borsa: un accessorio sorprendente

Può sembrare scomodo, data la morbidezza della lana, ma ci sono moltissimi modi per sfruttare questo tessuto e sfoggiare una borsa sorprendente. Dalla maxi shopper, alla sacchetta formato pochette.

Ai piedi: non solo le calze

Anche i piedi si possono tenere al caldo con la lana, ma non nel modo tradizionale al quale state pensando. Perché relegare la lana ai calzettoni, quando anche sneakers e stivali potrebbero giovarne? Provare per credere.

Parole di Alanews