Midi o maxi: il trend di quest'inverno è la gonna sotto al ginocchio

Dimenticatevi le minigonne più o meno vertiginose: la moda quest'inverno è castigata, ma sta bene a tutte

Un gruppo di influencer alle sfilate parigine Autunno-Inverno 2020-21

Foto Getty Images | Claudio Lavenia

La moda di quest’autunno-inverno è sicuramente austera, come dimostra lo stile vittoriano di grande tendenza. A questo trend si adegua la lunghezza della gonna: le gambe sono rigorosamente coperte fin sotto il ginocchio e perché no, fino alla caviglia. Non è un caso che quest’anno si usi anche il kilt, tradizionalmente molto lungo.

Anna dello Russo alle sfilate di Parigi A/I 20-21 con una gonna nera a ruota e una giacca fucsia
Foto Getty Images | Claudio Lavenia

La gonna midi è molto chic: richiama un certo stile bon ton che possiamo divertirci a scombinare con colori, tessuti e accostamenti arditi. La gonna lunga, invece, questa stagione trova spazio non solo nell’eleganza serale, alla quale solitamente la associamo, ma anche da giorno: se il tacco è sostituito con un anfibio, avremo un ricercato effetto da principessa contemporanea.

La gonna midi: a matita o a ruota

La gonna midi può essere o dritta o a linea ampia. Tutto sta nel capire la nostra fisicità e adattarla al nostro gusto. Infatti, non è detto che la gonna sotto al ginocchio accorci la figura, basta conoscere le nostre proporzioni e il gioco è fatto.

Ci piace molto la cosiddetta gonna a matita ma temiamo aderisca e risalti tutti i nostri difetti? Niente panico.

Foto Getty Images | Claudio Lavenia

La linea dritta non deve per forza essere aderente: si può scegliere un modello stretto sul punto vita, che esalta la femminilità delle forme, e che poi cade dritto ma leggermente a sacchetto. In questo modo allungheremo la figura, metteremo in evidenza la vita e il seno, e camufferemo eventuali punti critici.

Per quanto riguarda la gonna con la linea ad A, che può essere a pieghe o meno, possiamo scegliere se creare un look più vintage, ispirato agli anni ’50, oppure se scegliere l’assoluta contemporaneità. Nel secondo caso, via libera a scarpe basse, sneaker e stivali, anche di gomma: l’autunno sarà piovoso ma non fermerà lo stile.

Foto Getty Images | Claudio Lavenia

Lunga: eleganza anche da giorno

Come la mantella ci richiama il passato tra favole magiche e castelli, anche la gonna lunga non è da meno. Ormai sdoganata anche da giorno, è il capo giusto per dare un’aria sofisticata al nostro look, che con pochi accessori ma giusti, può diventare grunge. Via libera al tulle o al raso: passeggiare per la città non sarà mai stato così chic.

Foto Getty Images | Claudio Lavenia

Parole di Alanews