Reverse balayage: il look che tutte le bionde dovrebbero provare

Scurire alcune ciocche per dare nuova vita al colore è la soluzione ideale per le bionde, naturali e non

reverse balayage

Foto Shutterstock | hedgehog94

Se con il balayage andiamo a schiarire i capelli per dare un effetto naturale come se fossimo baciate da sole, con il reverse balayage andiamo a scurire la chioma in modo altrettanto armonico.

Questa tecnica va a donare tridimensionalità al colore e bilanciare eventuali trattamenti mal riusciti o dei quali ci siamo pentite. Perfetta per riportare le castane al loro colore naturale ma soprattutto per le bionde che vogliono esaltare i riflessi senza aggredire il capello.

Reverse Balayage
Foto Instagram | @maddiedavhair

Due tipologie per effetti molto diversi

La prima a coniare il termine reverse balayage è stata l’hairstylist americana Deryn Daniels, che nel 2018 mostrava sui social la sua creazione.

Come possiamo vedere, si tratta letteralmente di un balayage in negativo: i capelli vengono scuriti a contrasto esclusivamente sulle punte. Applicabile su tutti i colori, sul biondo si esprime al massimo poiché il chiaro e lo scuro si esaltano a vicenda.

L’effetto finale è però non particolarmente naturale: più che un balayage, si tratta di uno shatush alto che punta sui colori apposti.

Un altra tecnica di reverse balayage, decisamente più discreta, è quella che invece punta a ritoccare la base e alcune ciocche con un paio di tonalità più scure. È particolarmente consigliato al rientro dalle vacanze, quando i capelli sono schiariti naturalmente da sole e acqua marina, ma sono anche un po’ secchi e indeboliti, così da ravvivarli senza aggredirli.

La manutenzione è poi minima, infatti avendo già riportato le radici allo stato originale, non ci sarà il fastidioso problema della ricrescita.

Il motivo per cui sulle bionde questo stile risalta al meglio è presto detto: perché la naturalezza dell’insieme è massima. La fluidità dei toni del biondo, sia caldo e dorato che freddo e cenere, dona un risultato che non ha eguali, soprattutto se il contrasto è minimo ma ben bilanciato.

Reverse balayage: tutti i look da provare

Ecco alcuni stupendi look di tagli di capelli che presentano il balayage al rovescio.

Balayage per capelli corti

Balayage capelli corti
Foto Shutterstock | Shumskaya Tatiana

Balayage per capelli medi

Look reverse balayage capelli medi
Foto Shutterstock | Focus and Blur

Balayage per capelli lunghi

Look balayage capelli lunghi
Foto Shutterstock | Shumskaya Tatiana
balayage
Foto Shutterstock | Shumskaya Tatiana

Parole di Carlotta Tosoni

"Una cosa bella è una gioia per sempre" diceva John Keats. Provo ad applicare questi versi nella pratica cercando e studiando tutto ciò che è esteticamente e intellettualmente interessante. Infatti arte, bellezza e comunicazione sono sempre stati la mia guida nello studio, nel lavoro e nella vita: ricercare contenuti validi da esprimere in maniera piacevole e da comunicare efficacemente. Solo così si può provare a cambiare le cose. La mia formazione è stata economica e artistica, la scrittura il mio mezzo preferito per raccontare il mondo, le mie passioni la storia dell’arte, il beauty, lo sport. Dal 2020, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection.