Bubble braids: come ricreare questo hairstyle super cool

Le bubble braids sono l'hairstyle più trendy del momento, amatissimo su Instagram e Tiktok. Ecco tutti i segreti per realizzare questo look

varie bubble braids

Foto Instagram | Affinageaustralia / Gigi Hadid

L’estate si avvicina sempre di più e, con le temperature sempre più alte, cresce il bisogno di legare i capelli e di creare delle acconciature che ci aiutino a sopportare meglio il caldo ma che siano al tempo stesso super cool e d’impatto. Se avete voglia di sfoggiare un hairstyle di grande effetto ma di semplice realizzazione, non potete assolutamente lasciarvi sfuggire l’occasione di ricreare le bubble braids, super in tendenza sui social, soprattutto su Instagram e TikTok.

Le trecce a bolle infatti sono tra le pettinature più divertenti e scenografiche del momento, super adatte per qualsiasi occasione: dall’aperitivo in compagnia delle amiche, a un giro in centro, passando anche per a una serata speciale. Insomma, sono decisamente perfette per non passare inosservate.

Oltre alla classica versione singola, esistono numerosissime varianti delle bubble braids, perfette per accontentare i gusti di tutte. Ad esempio, se puntate a ottenere un look più fresco e sbarazzino, potreste optare per la versione doppia, che può partire dall’attaccatura dei capelli (stile boxer braids per intenderci) oppure, più semplicemente, dalle lunghezze.

https://www.instagram.com/p/CPLPKbhHYC8/

Oppure ancora, optando per una sorta di mezzo raccolto, creando una treccia a bolla che parta dall’attaccatura dei capelli e che vada a incorniciare il viso, creando un look sobrio ma comunque d’effetto, perfetto anche per non avere i capelli davanti agli occhi.

https://www.instagram.com/p/COe4xGFLNKe/

Come realizzare le bubble braids

Realizzare la pettinatura più cool del momento è davvero molto semplice: vi basteranno soltanto un pettine e degli elastici di plastica sottili, trasparenti o comunque dello stesso colore del capelli, in modo tale da uniformarsi quanto più possibile tra una bolla e l’altra.

Per realizzare una bubble braid tradizionale vi basterà realizzare una semplice coda di cavallo. A questo punto potrete cominciare a dividere la lunghezza della vostra coda in sezioni, più o meno grandi in base al vostro gusto personale, e fermare poi ogni sezione con il vostro elastico di plastica. Et voilà, in pochi semplici passi siete pronte per sfoggiare questa pettinatura super trendy.