Capelli autunno 2020, il grande ritorno dei codini doppi

I codini doppi, con le loro vibes anni Novanta, sono tornati di super tendenza e sono la pettinatura più cool dell'autunno 2020

Codini

Foto Getty Images / Jeremy Moeller

Chi avrebbe mai detto che tra le acconciature capelli più di tendenza dell’autunno 2020 ci sarebbero stati i codini doppi. Un viaggio a ritroso nel tempo che rende i codini per capelli tra le pettinature più cool della stagione, veloci da fare, pratici da portare e anche estremamente fashion.

Sì, perché queste acconciature con capelli raccolti non hanno nulla a che vedere con quelle che portavamo da bambine, ma si caricano di un tocco glam e di una forte allure anni ’90. D’altra parte, come non ricordare, e come non amare, i famosissimi codini sfoggiati da Britney Spears nel video di Hit me baby one more time?

Capelli lunghi? Via libera ai codini alti

Hai i capelli lunghi e hai voglia di osare con le acconciature? Scegli i codini alti! Per realizzarli dividi i capelli in due sezioni, seguendo la riga che porti di solito, raccogli i capelli sulla sommità di ognuna delle sezioni e fissali con un elastico, che potrai coprire con una ciocca di capelli o mettere in evidenza sovrapponendo scrunchies e fermagli.

Per un risultato ottimale, potete fare prima la piega e per ricreare i codini alti utilizzare una piastra che dona extra-lucentezza ai capelli. Un esempio è la piastra Remington Hydraluxe Pro. A prova di Ariana Grande!

View this post on Instagram

happy VMA day ::)

A post shared by Ariana Grande (@arianagrande) on

Codini doppi perfetti per i capelli corti

Chi ha detto che con i capelli corti non si possono realizzare pettinature particolari? Il segreto sta nel dare volume alle radici dei capelli. Volume extra e capelli mossi sono infatti la combo perfetta per fare i codini doppi sui capelli corti! In questo modo, infatti, le lunghezze corte saranno bilanciate da radici voluminose e onde morbide, perfette per tutte le acconciature per capelli corti

Codini doppi salvavita per i ricci

I codini doppi sono un salvavita anche per i capelli ricci. Quando l’umidità rende i ricci difficili da gestire, la soluzione è puntare tutto su acconciature che aiutino a tenere a bada i ricci, proprio come i codini. Raccogliendo le lunghezze in alto, proprio in cima alla testa, otterrai non solo uno stile unico nel suo genere, ma anche un’arma contro i capelli crespi e gonfi.

Codini doppi ad altezza media

Sei affascinata dai codini, ma temi che l’effetto ragazzina sia dietro l’angolo? Prova con dei codini posti all’incirca all’altezza delle orecchie e, con l’aiuto della piastra o di un ferro arricciacapelli, realizza delle onde morbide e leggere. In questo modo, le lunghezze saranno libere di muoversi, facendo apparire i capelli quasi sciolti, ma la chioma sarà disciplinata grazie ai tuoi codini lunghi.

Mezzi codini

Se i codini sui capelli non ti convincono al 100%, puoi sempre provare con dei piccoli mezzi codini, perfetti per capelli corti, medi e anche lunghi. Questo ti permetterà di non dover fare i conti con ciocche ribelli davanti al viso e ti catapulterà immediatamente negli anni ’90.

Parole di Alanews