Tempura, la ricetta

Il tempura è un piatto tipico della cucina giapponese, è buonissimo e abbastanza semplice da preparare anche a casa, magari per una bella cena etnica tra amici.

tempura giapponese

Il tempura è un piatto tipico della cucina giapponese, è realizzato a base di verdure e pesce che vengono immersi in una pastella e poi fritti, potete preparare questo piatto se volete servire una cena etnica ai vostri amici senza ordinare tutto dal giapponese vicino da casa!

Continua a leggere

Il tempura viene definita una ricetta dietetica perchè anche se è tutto fritto lo si fa in un modo particolare che “alleggerisce” gli alimenti, ma come vi ha già spiegato Ritana in realtà il light di questa ricetta è molto relativo.
 

Continua a leggere

Ingredienti per il tempura (dosi per 2 persone)
 

Continua a leggere

Per il tempura:

  • 6 gamberoni
  • 12 fagiolini
  • 4 fettine sottili di zucchina
  • 2 cappelli di shiltaké (funghi cinesi) tagliati in due
  • olio di semi per friggere

 

Continua a leggere

Continua a leggere

Per la pastella:

  • 1 rosso d’uovo
  • 120 gr di farina
  • 175 ml di acqua gasata ghiacciata

 

Preparazione
 

Continua a leggere

Continua a leggere

Sgusciate i gamberoni e puliteli bene, poi asciugateli bene con la carta da cucina. Adesso preparate la pastella, in una ciotola mettete il tuorlo dell’uovo e sbattetelo con una forchetta, versate l’acqua ghiacciata e mescolate due volte, poi aggiungete la farina mescolando in continuazione.
 

In un pentolino mettete l’olio e fatelo scaldare a 175°C. Immergete i gamberoni, i fagiolini, i shiltaké e le zucchine e poi friggeteli poco per volta nell’olio caldo.
 

Continua a leggere

Continua a leggere

Cuocete fino a che la pastella si gonfia bene, non deve essere dorata, prelevateli con la schiumarola e poi fateli asciugare sulla carta da cucina.
 

Servite il tempura caldissimo e accompagnatelo con degli spicchi di limone, il sale e il pepe.
 

Foto da:
5elementos.forumfree.net
www.flickr.com/photos/dekahiro
mangasparadise.forumcommunity.net

 

Continua a leggere

Parole di Serena Vasta

Da non perdere