Tagli capelli corti 2020, le tendenze della primavera

Scopriamo i tagli di capelli corti di tendenza per la primavera 2020: ecco le idee migliori per tutte le esigenze.

Taglio corto chic per Charlize Theron

Che abbiate sempre avuto i capelli corti o che desideriate darci un taglio per la prima volta, la domanda è sempre la stessa: quale hair style scegliere? Ci sono tantissimi tagli per capelli corti, al contrario di quello che si potrebbe pensare a prima vista. Ed è nella loro versatilità che possiamo trovare il punto forte di un’acconciatura corta. Bastano pochi tocchi per avere uno stile completamente diverso. Scopriamo quali sono le tendenze della primavera 2020 per i tagli di capelli corti.

I look della stagione

Qual è il look più in voga per questa stagione? Le scelte spaziano dai capelli corti scalati, con frangia o con ciuffo, ai pixie cut boyish, fino a tornare al classico short bob dalle simmetrie nette, che fa nuovamente capolino tra le tendenze della primavera 2020. Se avete sempre sognato osare un hair style più estremo, questo è il momento giusto. Vediamo le varie possibilità in base alle caratteristiche dei vostri capelli e del vostro volto.

Le idee per i capelli lisci

Tagli capelli corti primavera
Foto Shutterstock | Valua Vitaly

Se siete tra le fortunate ad aver sempre avuto dei bellissimi capelli lisci – magari addirittura di quelli che non risentono troppo dell’umidità, arruffandosi in maniera irrimediabile – potete sbizzarrirvi tra tanti hair style di moda. Le tendenze della primavera 2020 per i tagli di capelli corti lisci puntano sullo scalato, dalle linee morbide che accompagnano i tratti del viso.

Per valorizzare la vostra acconciatura, potete osare con qualche ciocca colorata a contrasto. Molto di moda in questa stagione è anche il classico caschetto, al quale potete donare il vostro tocco personalizzato. Che si tratti di frangia o di un bob destrutturato, dove optare per lunghezze scalate, siamo sicuri che il vostro look non passerà inosservato.

Capelli mossi? Ecco i nuovi tagli corti per la primavera

Tagli capelli corti primavera
Foto Shutterstock | YuriyZhuravov

Amate le onde e non potete farne a meno anche con i capelli corti? In questo caso, il carrè potrebbe non essere la scelta più in voga del momento. Piuttosto, optate per un look finto spettinato, al quale abbinare ciocche scalate che andranno a regalarvi un effetto sbarazzino e di gran moda.

In generale, sono proprio i tagli scalati per capelli corti ad essere tra i preferiti per questa stagione. Il ciuffo laterale è perfetto per chi ha il viso tondo, dal momento che alleggerisce la simmetria e rende il look più armonioso.

Osare con i capelli… ricci!

Capelli ricci corti
Foto Shutterstock | Dmitry Bakulov

Ricci ribelli e boccoli armoniosi sono il vostro punto forte? Questo non significa che dobbiate rinunciare ad un bel taglio corto: l’ideale sarebbe lasciare che siano i vostri capelli a decidere per voi, dando un effetto il più naturale possibile al vostro stile.

Per evitare un effetto troppo voluminoso, il consiglio è quello di puntare su tagli asimmetrici, giocando con ciuffi laterali e ciocche scalate, così da donare più movimento al vostro look. Potrete anche optare per la frangia, purché sia sfilata e abbinata ad una pettinatura scalata.

Parole di Giulia Sbaffi