I succhi da bere per combattere il gonfiore addominale

Con pochi semplici ingredienti naturali potrai preparare degli ottimi succhi da bere per combattere il fastidioso gonfiore addominale. Scopriamoli insieme

Donna prepara succo contro gonfiore addominale

Foto Shutterstock | My Ocean Production

Non esistono miracoli per combattere e sconfiggere il gonfiore addominale, tuttavia, il consumo di alcuni succhi e frullati di frutta è certamente uno dei migliori alleati per combattere questo noioso fastidio.

Infatti, nonostante resti sempre e comunque fondamentale mantenere delle buone abitudini alimentari e fare regolare attività fisica, queste bevande offrono comunque una serie di nutrienti che favoriscono lo sgonfiamento.

Ecco i succhi da provare per combattere il gonfiore addominale

Il gonfiore addominale può essere prodotto da tanti fattori diversi: pasti abbondanti, cibo spazzatura o, più semplicemente, da alcuni alimenti che causano gonfiore per alcune loro caratteristiche specifiche.

Esistono però diversi succhi di frutta che potrete preparare comodamente a casa vostra e che vi aiuteranno a ridurre quella fastidiosa sensazione di gonfiore, scopriamoli insieme.

Acqua tiepida e succo di limone

La mattina, appena sveglie e a digiuni, bevete un bel bicchiere di acqua tiepida o appena calda, con spremuto dentro del succo di limone.

Bere acqua e limone accelera il metabolismo e stimola l’apparato digerente, dando una bella scossa al nostro intestino che andrà a velocizzare l’eliminazione delle scorie dal nostro corpo grazie alla vitamina c e all’acido citrico.

Prova il succo alla papaia

La papaia contiene un enzima (la papaina) che, oltre a migliorare la digestione degli alimenti, combatte l’infiammazione e aiuta il lavoro del fegato.

Per preparare il vostro succo, tagliate la papaia a cubetti e frullatela con un po’ d’avena e un bicchiere d’acqua. Se preferite, potete aggiungere un cucchiaino di miele per addolcire la bevanda.

Aloe vera

Il succo all’aloe vera è di grande aiuto per il gonfiore addominale. Le sue fibre infatti aiutano a migliorare la digestione e prevengono la stitichezza e l’infiammazione.

Per preparare questa bevanda mettete in frullatore 5 cucchiai di gel d’aloe vera, un cucchiaio di avena e un po’ di succo di limone. Quando sarà tutto ben amalgamato, versatelo in un bicchiere e aggiungete un cucchiaino di miele.

Spremuta di agrumi

Nella spremuta di agrumi sono presenti grandi quantitativi di vitamina A e C, potassio e magnesio, indispensabili per espellere le tossine e i liquidi dell’organismo.

Per il vostro succo di agrumi avrete bisogno di 6 arance, 2 pompelmi e mezzo limone (basate la quantità di agrumi sul numero di persone che andranno a bere il succo) che andrete a spremere insieme.