Studentessa 20enne stuprata nell’androne del palazzo a Bologna

Lo sconosciuto ha seguito la ragazza e l'ha spinta all'interno appena lei ha aperto il portone. Poi la violenza. Le indagini hanno portato a un arresto

da , il

    Studentessa 20enne stuprata nell’androne del palazzo a Bologna

    Domenica mattina una studentessa fuori sede è stata stuprata nell’androne del suo palazzo da uno sconosciuto. La 20enne ha raccontato di essere stata seguita per strada dall’uomo, che l’ha poi spinta dentro al portone non appena lei l’ha aperto, per abusare poi della vittima indifesa.

    Solo nel pomeriggio la ragazza ha trovato il coraggio di sporgere denuncia, fornendo numerosi dettagli sull’aggressore agli agenti della Questura. Le tracce biologiche dell’aggressore sono state trovate sul luogo dell’aggressione.

    Oggi la svolta: un uomo è stato arrestato come presunto colpevole. I suoi vestiti sono stati inviati alla scientifica per le analisi, e i filmati delle telecamere della zona sono attualmente in fase di visiona mento da parte degli inquirenti.