Stella McCartney e Greenpeace uniti per salvare l'Amazzonia

Da sempre in prima linea a favore di una moda sostenibile, la stilista britannica lancia per la Giornata della Terra 2021 una capsule collection contro la deforestazione in Amazzonia

Stella McCartney

Foto Getty Images | Dave Bennett

In occasione della Giornata della Terra, la stilista britannica Stella McCartney ha lanciato con Greenpeace la sua nuova capsule collection, per fermare la deforestazione in Amazzonia, causata dall’agricoltura industriale e dagli allevamenti intensivi di carne. La collezione, ideata dalla stilista per lanciare un messaggio a favore dell’ambiente, è caratterizzata da grafiche e motivi, che si ispirano a modelli vintage ecologici, ed è realizzata in cotone organico nelle colorazioni marmo bianco e azzurro.

Leggi anche: Giornata della Terra, le capsule collection belle e green

Stella McCartney disegna una collezione per Greenpeace

Lanciati come parte della collezione Stella McCartney Primavera Estate 2021, i pezzi Stella x Greenpeace sono realizzati in morbido cotone biologico certificato, più gentile per il Pianeta e coltivato senza l’uso di sostanze chimiche nocive, pesticidi e fertilizzanti che potrebbero minacciare la biodiversità dell’Amazzonia e le comunità locali. La capsule collection si compone di una felpa “Save the Amazon” e due t-shirt a tema.

Foto StellaMcCartneyOfficial

Stella McCartney e la moda sostenibile

Vegetariana sin da giovanissima, Stella McCartney non usa pelle né pellicce nelle sue collezioni. Sulla manica di una delle sue giacche disegnate per Adidas si legge: “Adatta per i vegetariani sportivi“. Mentre un paio dei suoi stivali in vinile sono stati commercializzati specificamente per essere vegani. La testata britannica The Guardian l’ha descritta nel 2015 come una “sostenitrice coerente” dei diritti degli animali

Foto StellaMcCartneyOfficial

Leggi anche: H&M lancia una collezione di abiti fatti di plastica riciclata

Stella McCartney e Greenpeace insieme contro la deforestazione

Celebrando i rispettivi 20 e 50 anni, Stella McCartney e Greenpeace si impegnano insieme contro la deforestazione e contro il razzismo. Oltre alla realizzazione della capsule collection eco-friendly, la Fondazione di Stella McCartney ha predisposto una importante donazione a favore di Greenpeace per sostenere la sua campagna e fermare la deforestazione in Amazzonia.

Foto StellaMcCartneyOfficial

Perché è importante salvaguardare l’Amazzonia

L’Amazzonia è la foresta pluviale più grande del mondo, ospita 400 miliardi di alberi, il 10% delle specie animali del pianeta e 30 milioni di persone. È anche il più grande serbatoio di carbonio terrestre della Terra, che assorbe e sequestra 90-140 miliardi di tonnellate di carbonio. La deforestazione dell’Amazzonia ha raggiunto il suo picco nel 2020.

Parole di Linda Pedraglio