Stati Uniti: diventano amici sul posto di lavoro, dopo due anni scoprono di essere padre e figlio

Nathan sapeva di essere stato adottato, ma non aveva mai avuto la curiosità di saperne di più sui suoi genitori naturali

Pubblicato da Beatrice Elerdini Lunedì 17 settembre 2018

Stati Uniti: diventano amici sul posto di lavoro, dopo due anni scoprono di essere padre e figlio
Foto: Pixabay

Il destino di due uomini del Wisconsin (Stati Uniti), si è intrecciato in maniera davvero singolare: Nathan Boos e Bon Degaro, entrambi camionisti, si sono conosciuti lavorando per la stessa compagnia di trasporti. Col tempo tra i due è nata una forte amicizia, di quelle sincere, destinate a durare nel tempo, poi però un’incredibile scoperta ha fatto per un attimo sussultare la loro conoscenza, che alla fine è diventata più forte che mai. 

Nathan e Bon hanno raccontato ai media locali che a un certo punto, per puro caso, hanno scoperto di essere padre e figlio: tutto è accaduto grazie a una foto pubblicata su Facebook. Nathan aveva taggato nell’immagine il suo collega Bob e sua madre adottiva: è proprio in quel momento che ha scoperto che il collega era in realtà suo padre biologico. Nathan Boos era stato adottato subito dopo la nascita, sapeva di avere dei genitori adottivi, ma non si era mai posto domande sui suoi genitori naturali.

Dal canto suo Bob Degaro, ha invece raccontato che era stato costretto, suo malgrado, a dare in adozione il figlio perché insieme alla ex moglie erano troppo poveri per poterlo crescere dignitosamente. La madre aveva allora deciso di affidarlo a una famiglia che conosceva bene e con la quale esisteva un lontano grado di parentela.

L’uomo ha confessato che in un primo momento per lui è stato uno shock: ‘Ci sono giorni in cui ancora non so come comportarmi con lui, o cosa dire. Voglio dire, è mio figlio ma non abbiamo avuto una vera relazione padre-figlio e siamo diventati colleghi ancora prima di scoprire di essere parenti’.

Ora entrambi sentono di non dover perdere altro tempo, le difficoltà d’ora in poi le supereranno insieme: tra pochi mesi Nathan si sposerà e l’unica cosa che ha chiaro in testa è che al suo fianco vorrà anche suo padre biologico.

Di recente in Cina, una coppia di genitori ha ritrovato la figlia smarrita a 3 anni: ora ne ha 27.