Spotify Wrapped 2020: Elodie l'artista donna più ascoltata in Italia

La classifica 2020 di canzoni, album e podcast condivisa da Spotify mostra come a dominare siano le voci maschili. In Italia, l'unica donna presente nella Top200 è Elodie

Spotify Wrapped 2020 Elodie l'artista donna più ascoltata in Italia

Foto Getty Images | Daniele Venturelli

Spotify ha pubblicato la Wrapped 2020, l’annuale classifica dei brani e dei podcast più ascoltati da ogni singolo utente. Quest’anno però c’è una novità: è stata pubblicata anche la classifica mondiale e relativa ai singoli paesi.

Le videochiamate, i “ce la faremo”, le storie a distanza, i live sui balconi: la musica e i podcast, sempre” recita il post dell’app di streaming più utilizzata. In effetti, in quest’anno difficile, l’ascolto degli artisti e dei podcast preferiti ha aiutato non poco ad affrontarlo.

Spotify Wrapped 2020: It’s a man’s man’s man’s world

Stando alla Spotify Wrapped 2020, anche il mondo della musica è dominato dagli uomini: gli artisti più ascoltati sono Bad Bunny, Drake, J Balvin, Juice WRLD e The Weeknd. Va un po’ meglio con le canzoni: Blinding Lights di The Weeknd (1,6 miliardi di stream), Dance Monkey di Tones and I, The Box di Roddy Ricch, Roses – Imanbek Remix di Imanbek and SAINt JHN e Don’t Start Now di Dua Lipa. Per quanto riguarda gli album troviamo YHLQMDLG di Bad Bunny, After Hours di The Weeknd, Hollywood’s Bleeding di Post Malone, Fine Line di Harry Styles e Future Nostalgia di Dua Lipa.

Alle artiste donne è stata dedicata una classifica apposita: segnale di quanto facciano fatica a imporsi nel settore musicale. La più ascoltata anche quest’anno è Billie Eilish, seguono Taylor Swift, Ariana Grande, Dua Lipa (presente però nella top five dei brani e degli album) e infine Halsey.

Per quanto riguarda i podcast, The Joe Rogan Experience è il più ascoltato al mondo. Seguono Ted Talks Daily e The Daily, entrambi di informazione. The Michelle Obama podcast al quarto posto, al quinto Call Her Daddy.

In Italia vince la trap: tha Supreme il più ascoltato

Se a livello mondiale la musica ascoltata è variegata, in Italia è la trap a farle da padrona. Gli artisti più ascoltati su Spotify nel 2020 sono tha Supreme, Sfera Ebbasta, Marracash, Guè Pequeno e Geolier: non c’è spazio per altri generi.

Per quanto riguarda però le canzoni, a sorpresa al primo posto c’è un pezzo pop: Mediterranea di Irama, cantante uscito dal talent Amici. Seguono il tormentone Good Times di Ghali, M’ Manc di Shablo feat. Geolier and Sfera Ebbasta, A Un Passo Dalla Luna di Ana Mena e Rocco Hunt e blun7 a swishland di tha Supreme.

Come si evince da questi dati, anche in Italia le donne fanno fatica a emergere: anche in questo caso è stata fatta un’apposita classifica. L’artista più ascoltata è Elodie, confermando il 2020 il suo anno. Con 2 milioni di stream mensili, è l’unica presente nella top 200 grazie ai brani Guaranà, Ciclone (feat. Takagi e Ketra) e Parli Parli di Carl Brave. Il suo disco This is Elodie trainato da Andromeda presentato a Sanremo, ha raggiunto i 360 milioni di ascolti.

Gli artisti italiani più ascoltati nel mondo sono i Meduza, ovvero il trio di dj composto da Simon de Jano, Luca de Gregorio e Mattia Vitale. L’artista italiana che invece vanta più streaming a livello mondiale è la “solita” Laura Pausini, che si conferma una delle nostre eccellenze musicali.

Podcast: in Italia Fedez è il più ascoltato

Il Muschio Selvaggio di Fedez e Luis Sal si piazza al primo posto nella classifica italiana podcast, segue l’idolo dei social Alessandro Barbero con Lezioni e Conferenze di Storia. Al terzo posto il programma di Radio24 La Zanzara di Giuseppe Cruciani con David Parenzo, al quarto Speak English Now Podcast with Georgiana’s mini-stories – ESL e infine Monologato Podcast – The Filippo Ruggieri Experience.

Parole di Carlotta Tosoni