Spara e uccide la moglie di 27 anni: guardia giurata si suicida

Tragedia nella provincia di Potenza dove un uomo prima ha ucciso la moglie e poi si è suicidato. Ne hanno dato l'allarme i vicini. Si attendono aggiornamenti

Pubblicato da Redazione Martedì 8 maggio 2018

Spara e uccide la moglie di 27 anni: guardia giurata si suicida
Foto di RusskyMaverick/Shuttestock.com

Melfi, alle 7 di questa mattina una guardia giurata ha prima ucciso la moglie 27enne con un colpo d’arma da fuoco per poi suicidarsi. Ne hanno dato l’allarme i vicini che hanno sentito il forte boato dello sparo.

Al momento sono in corso le indagini del Comando provinciale dei carabinieri del capoluogo lucano.