Sovrappeso: non accorcia la vita

Buone notizie per chi combatte sempre con il sovrappeso, una recente ricerca condotta in Germania ha decretato che essere in sovrappeso non accorcia la vita, anzi in alcuni casi può tornare utile, ad esempio per evitare fratture di ossa e all'anca.

ragazze sovrappeso bellissime

Buone notizie per chi combatte sempre con il sovrappeso, una recente ricerca condotta in Germania ha decretato che essere in sovrappeso non accorcia la vita, anzi in alcuni casi può tornare utile, ad esempio per evitare fratture di ossa e all’anca.

Ma come si fa a capire se siamo normopeso, sovrappeso o obesi? E’ semplice, calcolate il vostro indice di massa corporea e confrontate il numerino che vi viene fuori con le tabelle di riferimento.
 

Lo studio, frutto di una ricerca tedesca con a capo Matthias Lenz dell’Università di Amburgo ha decretato che essere in sovrappeso non ha relazioni con la longevità, ce le ha invece l’obesità che fa schizzare ad un +20% il tasso di mortalità, dovuto a tutte le malattie correlate quali cardiopatie, diabete, alcuni tumori ecc…
 

Direi che è una buona notizia, soprattutto per chi riesce a convivere pacificamente con i suoi 5-8 kg in più, come la bellissima Lizzie Miller, la modella con pancetta più famosa del web, che con la sua bellezza “possibile” ha conquistato tutto il mondo… e ammettiamolo, anche rincuorato molte ragazze “normali”.
 

Foto da:
parsonspr.files.wordpress.com
blogs.glam.com
assets.nydailynews.com
www.sfilate.it

 

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.