Oggi è il #singleday: significato e le offerte da non perdere

Il Single Day non è solo la festa dei single, ma è anche una giornata di sconti creata da Alibaba per contrastare il Black Friday

Oggi è il #singleday: significato e le offerte da non perdere

Pexels | Andrea Piacquadio

Single di tutto il mondo, oggi si parla di voi. L’11 novembre, ormai dagli anni Novanta, è diventata la giornata dedicata a tutti coloro che non sono impegnati in una coppia.

La ricorrenza è stata inventata nel 1993 da un gruppo di studenti di Nanchino, in Cina, ed è quello che potremmo definire l’equivalente cinese del nostro San Faustino. Infatti, il 15 febbraio in Italia è la giornata dedicata a chi non ha festeggiato San Valentino in coppia.

La festa dei single è anche una giornata di grandi sconti per lo shopping

Molti però non sanno che la festa dei single cinese ha anche un risvolto economico. Il colosso orientale dell’ecommerce Alibaba, infatti, ha trasformato il Single’s Day in una giornata molto simile a quella del Black Friday.

Dopo il grande successo negli anni della giornata di sconti proposta da Alibaba, tantissimi altri marchi, anche occidentali, hanno iniziato a proporre promozioni e iniziative per la giornata dei single.

Quest’anno, ad esempio, la nostra Chiara Ferragni è stata protagonista di un evento digitale di promozione del Single’s Day organizzato proprio da Alibaba. Per vedere il video, basta entrare nell’app Aliexpress.

Da Sephora a Zalando, ecco alcuni marchi che oggi propongono sconti

Anche se non si è grandi fan del Black Friday, le iniziative dell’11 novembre possono essere un modo per gratificarsi e dare valore alle persone più importanti delle vostra vita, voi stesse.

Sephora, con l’hashtag #wearesingle, ha lanciato sul suo sito per il Single’s Days 2020 una promozione che prevede il 25% di sconto su un selezione di prodotti beauty, tra cui profumi, skin care e make up.

Il brand di moda low cost Tally Weijl ha invece invitato le sue clienti a farsi un regalo con un messaggio chiaro e che arriva subito al punto: “Single not sorry”. Sul sito del marchio è possibile acquistare tutti gli articoli con il 22% di sconto.

Lookfantastic, ecommerce specializzato in prodotti beauty, non si lascia sfuggire l’occasione di fare sconti e aderisce al Single’s Day con promozioni fino al 30%.

Imperdibili anche gli sconti di Mac Cosmetics, dove alcuni articoli beauty come i suoi rossetti costano 11,11 euro.

Infine, anche Zalando e Yoox pensano ai single. Mentre il primo propone sconti del 11%, sul secondo alcuni prodotti sono scontati del 30, 50 e 70%.

Le dating app, da Tinder a Facebook Dating

Se i brand pensano agli sconti, le app di dating quest’anno hanno riscontrato un boom senza precedenti. Secondo i dati diffusi da Match Group, Tinder, tra le app di incontri più amante, durante i mesi di lockdown ha visto aumentare i propri utenti. Gli accessi giornalieri, soprattutto delle donne under 30, sono aumentati del 37% e il 29 marzo Tinder ha toccato il suo record assoluto, raggiungendo i 3 miliardi di “swipe”.

Anche Facebook pensa ai single. Lo scorso 22 ottobre, infatti, è arrivata in oltre 20 paesi del mondo, Italia compresa, Dating, la funzione di incontri del social network. Disponibile per chi ha più di 18 anni, la nuova funzionalità permette di creare un profilo “parallelo” a quello personale e iniziare a conoscere nuove persone.

Facebook inoltre ha introdotto, all’interno di Dating, la possibilità di indicare fino a nove amici per i quali si ha una “cotta segreta”. Un modo carino, e piuttosto originale, per dichiararvi alla vostra fiamma nascosta.

Il Belgio pensa ai single e inventa il “compagno di coccole”

Ma non è finita qui. In Belgio, infatti, più che alle dating app si pensa a chi passerà la quarantena da solo. Per questo, il governo del Paese ha trovato una soluzione: consentire a ogni persona di scegliere un knuffelcontact, che letteralmente significa “compagno di coccole”.

In sostanza, in Belgio, che entrerà in lockdown lunedì 16 novembre, tutti gli abitanti potranno scegliere una persona da abbracciare e baciare durante il periodo di chiusura.

Una bella iniziativa che, se vivete in Belgio, sicuramente vi addolcirà la vita. Se invece vivete in Italia, o in altri Paesi del mondo, potete sempre consolarvi con le moltissime offerte del Single’s Day.

Parole di Alanews