Si rasa i capelli per donarli a bambini malati di cancro, la scuola la punisce

Una giovane ragazza inglese di 14 anni si era rasata i capelli per donarli ad un'associazione che produce parrucche per i bambini che hanno perso i capelli a causa del cancro. Il gesto di altruismo non è stato apprezzato dalla scuola della giovane, che ha scelto di punirla per aver infranto le regole, chiedendole inoltre di tenere la testa coperta finchè i capelli non saranno ricresciuti. La risposta della giovane sui social: 'I miei capelli non definiscono chi sono io'

Pubblicato da Giulia Martensini Martedì 9 gennaio 2018

Si rasa i capelli per donarli a bambini malati di cancro, la scuola la punisce

Una giovane ragazza di 14 anni, Niamh Baldwin, si è rasata i capelli per donarli ad un’organizzazione che produce parrucche per bambini che hanno perso i loro capelli a causa del cancro. Questo straordinario gesto di solidarietà è avvenuto in Gran Bretagna, ma la scelta non è stata apprezzata dalla scuola frequentata dalla giovane, che l’ha punita e messa in isolamento per aver infranto le regole. Inoltre le è stato richiesto di coprirsi la testa finchè i capelli non le saranno ricresciuti.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1973301286321817&set=a.1461151330870151.1073741828.100009258930791&type=3

Si rasa i capelli per beneficenza, punita dalla scuola

Come riporta il Mail Online, la preside della scuola frequentata da Niahm ha sostenuto che l’adolescente aveva infranto le regole della scuola e per questo meritava una punizione. Secondo la preside avrebbe infatti potuto chiedere prima di compiere l’atto e la scuola avrebbe trovato un altro modo di fare beneficenza, come per esempio una raccolta fondi. Il gesto è stato invece accolto con gioia proprio dall’associazione della Little Princess Trust che ha ringraziato Niahm per il suo altruismo.
Niahm, dopo aver tagliato i capelli per donarli all’associazione aveva postato una foto su Facebook con scritto: “I miei capelli non definiscono chi sono come persona”. In risposta all’ordinanza della scuola, La madre della giovane ragazza coraggiosa ha postato con orgoglio la foto della figlia con i capelli rasati: “Penso che questa sia la cosa più coraggiosa e straordinaria da fare e mi rende così orgogliosa”.

https://www.facebook.com/anneka.ladner/posts/10155083496896156