Scopre che il marito ha altre tre mogli e 13 figli: per anni nella rete di un truffatore seriale

I due si erano conosciuti online, poi la scoperta attraverso la telefonata di una delle altre consorti. Una storia degna di un film.

Pubblicato da Giovanna Tedde Lunedì 17 dicembre 2018

Scopre che il marito ha altre tre mogli e 13 figli: per anni nella rete di un truffatore seriale
Foto: Pixabay

La storia di Mary Turner Thomson, 53enne di Edimburgo, è davvero singolare. Dopo anni di matrimonio felice, l’uomo che credeva di conoscere si è rivelato un truffatore seriale. Aveva altre 3 mogli e 13 figli.

Poligamia segreta: la scoperta di una moglie

Il dramma della 53enne Mary Turner Thomson è stato raccontato ai microfoni della BBC.

Una storia di bugie andata avanti per lungo tempo, prima della sconvolgente scoperta di una verità inaspettata e dolorosa.

Aveva conosciuto il suo amato, William Allen Jordan, online e ne era nato un fidanzamento culminato nel matrimonio.

L’uomo, un americano spacciatosi per un agente CIA, aveva non una ma tre vite parallele, tutte vissute in gran segreto.

La donna le ha scoperte tutte insieme: a queste esistenze corrispondevano altrettante mogli e ben 13 figli.

Nulla le avrebbe mai fatto intuire cosa si celasse dietro quel coniuge sempre attento e prodigo di complimenti.

La scusa di essere un agente segreto era perfetta per consentirgli spostamenti frequenti e di lunga durata. Ma nei suoi periodi di assenza non c’era il lavoro a farla da padrone, bensì le sue consorti e i suoi bambini.

Il truffatore avrebbe anche convinto la moglie ignara a recuperare 200mila sterline per pagare dei presunti ricattatori, pena il rapimento dei loro due bambini.

La donna ha ceduto e ha venduto tutto, compresa la macchina e la sua casa. Quei soldi, però, lui li avrebbe usati per le spese da sostenere nelle altre tre famiglie.

Un piano perfetto, sino alla misteriosa chiamata di una donna che si è presentata come la “Signora Wilson”.

La 53enne ha risposto al telefono e ha appreso con sconcerto di non essere la sola consorte.

Smascherato, l’uomo è stato denunciato e arrestato, e si è poi scoperto anche che possedeva armi illegalmente.