Scarpe Marc Jacobs: il tacco rinforzato

Il nuovo tacco di Marc Jacobs è rinforzato oltre misura, per l'autunno inverno 2010 2011 l'eccentrico stilista gioca con il tacco e gli da una forma glamour e trendy che strizza l'occhio al mondo dell'architettura.

marc jacobs tacco ai 2011

 

A Marc Jacobs piacciono moltissimo i tacchi, diciamo pure che quando si dedica al mondo della calzatura la sua ossessione è il tacco: ci gioca, ci studia, lo capovolge, insomma gli piace vedere “l’effetto che fa”. Per l’autunno inverno 2010 2011 Marc Jascobs decide di rinforzare il tacco, crea una struttura solida e confortevole che strizza l’occhio all’architettura, che è certamente enfatizzato dalla foto e dalla posizione assunta dalla modella, a me piacciono queste scarpe, la struttura è piacevole e armonica da guardare e non sembrano neanche troppo scomode.

Il nuovo tacco di Marc Jacobs è rinforzato oltre misura, quello che potrebbe essere un tacco a spillo diventa invece un blocco abbastanza spesso, che va però a stringersi verso la fine, inoltre abbiamo anche una striscia che rende unica la struttura anche con la suola.
 

I sandali T-bar di Marc Jacobs hanno un qualcosa di fiabesco, forse la punta arrotondata, unito ad un design contemporaneo e sfarzoso che rende queste scarpe una preda appetitosa per tutte le fashioniste e shoes addicted.
 

Un’impalcatura temporanea e solo apparentemente instabile che in realtà è ben solida, una scarpa che si può indossare con un tailleur, per dare un tocco stravagante ad un look composto, oppure con i jeans o una mini gonna.
 

Voi che ne pensate? Vi piacciono?
 

Parole di Serena Vasta